Anno nuovo all'insegna dei controlli: autovelox e telelaser, le postazioni di gennaio

I dispositivi elettronici in dotazione alla polizia provinciale saranno smistati dal 1° del mese sulla varie arterie di competenza

LECCE – Anno nuovo, si ripartirà all’insegna delle verifiche sulle strade provinciali. Sono disponibili già da oggi i calendari dei controlli sulle strade di competenza della polizia provinciale di Lecce per il mese di gennaio 2019. Autovelox e telelaser saranno smistati, come sempre, in luoghi e fasce orarie differenti, secondo una programmazione che prevede già dall’alba di Capodanno la prima postazione.

Il 1° gennaio, infatti, l’autovelox in dotazione al corpo sarà collocato sulla strada provinciale 363 (Maglie-Santa Cesarea Terme), dal chilometro 25+870 al chilometro 31+650 della. Sarà attivo dalle 6 alle 13. Si chiuderà il 31 gennaio sulla strada provinciale 31 (Leverano-Porto Cesareo), dal chilometro 2 al chilometro 5 (orario: 6-13).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo telelaser del nuovo anno sarà impiegato, invece, il 2 gennaio sulla provinciale 358 (Porto Badisco-Santa Cesarea Terme) dalle 12 alle 19. L’ultima postazione è prevista dalle 6 alle 13 del 30 gennaio, sulla provinciale 86 (Supersano-Nociglia). Come sempre, l’invito è alla prudenza al volante. Indipendentemente dalle postazioni. Qui sotto, scaricabile in Pdf, il calendario completo.

Calendario autovelox e telelaser gennaio 2019

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’auto finisce nella scarpata: muore 30enne mentre si reca al lavoro

  • Una 26enne finisce contro un muretto e muore: secondo dramma in quattro giorni

  • Medico rientra dal turno e perde il controllo dell’auto: finisce nel canale

  • In Puglia 124 nuovi contagiati. Due decessi, uno in provincia di Lecce

  • Casi accertati: incremento di 120 in Puglia, 29 per la provincia di Lecce

  • In moto a folle velocità sfugge a tre volanti. “Ero andato a Otranto per un caffè”

Torna su
LeccePrima è in caricamento