Editoria, Prima Comunicazione documenta il secondo posto di Citynews

Superato ad aprile Corriere, secondo dati di comScore. In testa rimane Repubblica. Oltre 20 milioni di visitatori unici

ROMA – Una conferma importante, che arriva da rilevazioni di comScore, multinazionale statunitense delle misurazioni su Internet, e che viene riportata in un dettagliato articolo sulla versione online di Prima Comunicazione, rivista specializzata nel mondo dell’informazione: il gruppo editoriale Citynews (al quale appartiene anche Lecceprima.it) ad aprile ha superato il Corriere della Sera, collocandosi al secondo posto in graduatoria, in Italia, superato solo da Repubblica.  

I dati in questione sono quelli di aprile, che fanno registrare in generale un calo rispetto al mese precedente, quando bene o male tutte le testate online (almeno quelle di carattere nazionale) hanno avuto picchi, sfruttando il traino delle elezioni politiche). Di certo, resta per ora Repubblica al comando, nonostante Prima Comunicazione sottolinei un calo del 7 per cento, con oltre 23 milioni di visitatori unici. Molto più netto l’abbassamento di audience de Il Corriere della Sera (pari al 14 per cento rispetto al mese precedente).

“Lascia così la seconda posizione, conquistata di misura da Citynews (20 milioni 670mila visitatori contro i 20 milioni 488mila del Corriere)”, si legge nell’articolo a firma di Claudio Cazzola. Che aggiunge: “Un risultato che premia il lavoro condotto in questi anni dal gruppo di Luca Lani e Fernando Diana, che oggi conta 45 quotidiani locali online in altrettante città, più la testata nazionale Today.it e quella internazionale Europa.Today.it, per un totale di 250 giornalisti tra dipendenti e freelance”.

(Qui l’articolo completo, con tutti i dati, di Prima Comunicazione online)

pc-3-9

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Droga ed estorsioni, maxi operazione della polizia: 72 ordinanze

  • Agguato in autostrada ai tifosi del Lecce: un mezzo dato alle fiamme

  • Riti di affiliazione mafiosa e mire del clan su concerti e bische. "La Scu è ancora viva"

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Malore alla guida, schianto sullo spartitraffico: 25enne in codice rosso

  • Due sinistri di ritorno dal mare: un uomo deceduto, l’altro gravemente ferito

Torna su
LeccePrima è in caricamento