Quaranta buste della spesa a famiglie bisognose: il dono di un'associazione

L’iniziativa da parte dell’associazione “Cuochi di Lecce” destinata ad Alliste e Felline. Diverse le altre gare di solidarietà nei due centri del basso Salento

Gli alimenti donati tra Alliste e Felline.

ALLISTE – Continua, fortunatamente, anche la maratona della solidarietà. Un altro esempio nella giornata di ieri ad Alliste, dove l’associazione “Cuochi di Lecce”, coordinata dal presidente chef Donato Micaletto, si è impegnata su tutto il territorio provinciale per aiutare le famiglie in difficoltà, distribuendo buste di generi alimentari.

Tra i paesi ad usufruire della donazione anche Alliste. La distribuzione delle 40 buste consegnate si è tenuta presso la sede della protezione civile di Alliste e Felline, prediligendo le famiglie disagiate, censite dai Servizi sociali.  Alcuni giorni addietro, inoltre, amministrazione comunale e  protezione civile, in collaborazione con l’associazione Donatori sangue di Felline, hanno attivato il servizio di consegna dei  farmaci a domicilio agli anziani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Sempre nella piccola frazione, Felline, l’Azione cattolica ha messo a disposizione della comunità dei buoni spesa per famiglie disagiate dove sono presenti dei minori. Patrizia Palese assessore ai Servizi Sociali, dichiara: “Assieme alle altre colleghe assessore, coordinate dal nostro sindaco, subito ci siamo adoperate ad individuare le famiglie più bisognose. Non possiamo accontentare tutti ma la notizia bella è che altre associazioni ci stanno contattando per fare donazioni di diverso tipo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Calimera: medico di base colpisce con calci e pugni un 87enne

  • "Assalto" all'ipermercato per le offerte pasquali: assembramenti, arrivano i carabinieri

  • Coronavirus, muore 40enne positivo. Stretta su Pasqua e Pasquetta: “Nessuna gita consentita”

  • Epidemia da Covid-19: cinque decessi in provincia di Lecce, 18 nuovi casi

  • Incendiano l’auto di un 33enne: ma le videocamere immortalano la scena

  • Puglia, crescita lenta: nel Salento dieci nuovi casi, tre i decessi

Torna su
LeccePrima è in caricamento