La tutela dei minori: giornata di approfondimento su bullismo e cyberbullismo a Leverano

Venerdì 24 gennaio a Leverano si terrà un importante appuntamento per approfondire una tematica quanto mai attuale: la difesa dei minori in un'epoca in cui gli episodi di bullismo e di cyberbullismo sono sempre più frequenti e mietono vittime in giovanissima età.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Venerdì 24 gennaio a Leverano si terrà un importante appuntamento per approfondire una tematica quanto mai attuale: la difesa dei minori in un'epoca in cui gli episodi di bullismo e di cyberbullismo sono sempre più frequenti e mietono vittime in giovanissima età. Oggi più che mai non si può restare a guardare, ma è necessario intervenire: la prevenzione parte dalla conoscenza dei segnali da intercettare, per poter intervenire nella maniera più efficace.

Dalla consapevolezza che si tratti di una vera e propria emergenza educativa che coinvolge scuola, famiglie e comunità nella loro totalità, per diffondere la cultura della tutela dei minori nel web, riconoscere le prime avvisaglie del problema e trovare le strategie più opportune per intervenire, i due istituti comprensivi Geremia Re e Don Milani, in collaborazione con il Comune di Leverano e il Lions Club Lecce Tito Schipa, hanno ritenuto di fondamentale importanza fermarsi a riflettere ed approfondire.

Nel corso della mattinata, interlocutori privilegiati saranno i ragazzi della scuola secondaria di primo grado, che avranno l’opportunità di approfondire la tematica del bullismo e del cyberbullismo con psicologi (dr.ssa Nadia Pisanello), tecnici informatici (dr.ssa Luigina Quarta) e con il supporto dei ragazzi di MABASTA, accompagnati dal prof. Daniele Manni. Nel pomeriggio, presso la Sala Assembleare della BCC di Leverano, la platea di docenti, genitori e cittadini potrà approfondire e riflettere grazie al contributo del criminologo dott. Andrea Feltri, dell'ingegnere informatico dr.ssa Luigina Quarta e del prof. Ruben Razzante, docente di diritto dell'informazione presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, che affronteranno la tematica dalle diverse prospettive e del prof. Daniele Manni, accompagnato da una rappresentanza dei ragazzi di MABASTA, che espliciteranno le modalità di intervento per difendersi dagli atti di bullismo e cyberbullismo.

Torna su
LeccePrima è in caricamento