Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Video | Sgomberata all'alba l'ex Manifattura tabacchi, bomba ecologica in città

 

Le operazioni sono iniziate all'alba. E hanno visti impegnati vigili del fuoco, polizia, carabinieri e polizia locale. Il Comune ha ricevuto nel tempo diverse lamentele dal vicinato per via di una situazione insostenibile, con rifiuti accatastati e topi. E oggi nove persone (otto bulgari e un giovane italiano) hanno dovuto lasciare l'ex Manifattura Tabacchi, luogo dove avevano trovato riparo da diverso tempo.

Sono soggetti senza fissa dimora, che vivevano in una situazione di totale indigenza, e per i quali si stanno cercando delle sistemazioni. All'interno dello stabile occupato, montagne di rifiuti. Parti stesse della struttura, a rischio crollo. Una vera e propria bomba ecologica a due passi dal centro di Lecce. LeccePrima ha seguito le operazioni, questa mattina, e può documentarvi la situazione all'interno.

Qui l'articolo

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccePrima è in caricamento