"I musicisti andavano assunti a tempo indeterminato": il Tribunale dà ragione

I giudici hanno riconosciuto a tre artisti il diritto ad un contratto di lavoro stabile. Slc Cgil: "Una vittoria dal sapore amaro perché la Fondazione è stata messa in liquidazione"

LECCE - “I direttori d’orchestra hanno diritto ad essere assunti a tempo indeterminato”: questa la richiesta avanzata dal sindacato Slc Cgil ai giudici del Tribunale di Lecce che hanno accolto il ricorso presentato nel 2014.

Ed hanno dato ragione ai tre professionisti che intendevano stabilizzare il loro rapporto di lavoro con la ex Fondazione Ico Tito Schipa di Lecce.

Il ricorso, gestito e patrocinato dallo studio legale dell’avvocato Michele Maggio, ha ottenuto la sentenza favorevole di condanna della Fondazione ad un risarcimento danni ed al pagamento delle spese legali.

“La sentenza arriva dopo un iter giudiziario eccessivamente lungo e complesso – spiegano dalla segreteria Slc Cgil -. In compenso riconosce la natura privata dei rapporti di lavoro adottati a suo tempo dalla Fondazione Ico di Lecce. Ai lavoratori il giudizio lascia l’amaro in bocca e potrebbe rivelarsi una sorta di vittoria di Pirro".

La Fondazione Schipa, infatti, a seguito delle scelte operate dai due soci fondatori (Provincia e Comune), fu messa in liquidazione e i professori d’orchestra, per continuare l’attività artistica e ribadire cosi il diritto ad esistere nel contesto concertistico regionale e nazionale, si sono dovuti trasformare in cooperativa.

“Resta comunque la moderata soddisfazione di aver sostenuto e ottenuto il riconoscimento di un diritto negato, in un contesto legislativo che ha stravolto i diritti del lavoro”, commentano Valentina Fragassi, segretaria Cgil Lecce e Tommaso Moscara, segretario Slc Cgil.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • settimana

    Tragico incidente sul lavoro: muore un operaio di soli 32 anni

  • Cronaca

    I sindacati concordi: "Parlare non basta, ci vuole un cambio culturale"

  • Cronaca

    Omicidio della piccola Angelica, ergastolo anche in appello per Biagio Toma

  • Cronaca

    Sequestro del lido “Cala Marin” di Torre dell'Orso, negata la facoltà d’uso

I più letti della settimana

  • Dramma sulla circonvallazione: 23enne sbalzato di sella perde la vita

  • Tragedia durante una battuta di pesca, muore un noto ortopedico

  • Tragico incidente sul lavoro: muore un operaio di soli 32 anni

  • Scontro sulla 274, sei tra feriti e contusi e una Ferrari distrutta sulla fiancata

  • Il maltempo sferza il Salento, tromba d'aria si abbatte sul capoluogo

  • Prostituzione in strada, l'accompagnatore filmato e poi incastrato

Torna su
LeccePrima è in caricamento