Open Fiber, prosegue il ripristino definitivo dell'asfalto: occhio ai divieti

Da lunedì 11 marzo e fino a venerdì 15 diverse vie interessate dai lavori. L'invito è di non intralciare i lavori con le auto

LECCE - Prosegue il programma di ripristini definitivi lungo le strade di Lecce interessate dalla posa della fibra ottica da parte di Open Fiber, operatore wholesale only, ovvero che pone la sua infrastruttura a disposizione di tutti gli operatori di telecomunicazioni o internet service provider interessati. Come si ricorderà, la convenzione è stata stipulata dall’ultima amministrazione comunale e riguarda la messa in posa di 500 chilometri di cavo in fibra ottica per un investimento di 12 milioni di euro.  

Dopo la prima settimana di lavori, a partire da lunedì 11 marzo e fino a venerdì 15, dunque, l’intervento di scarifica e posa di asfalto a caldo si concentrerà lungo queste strade di Lecce: via di Pettorano, via Lubello, via Argento, via Milizia, via Petrarca, via Boccaccio, via Tasso, via D’Annunzio, via XXIV Maggio, piazza Ludovico Ariosto, via Giuseppe Maggio, via Gioacchino Toma, via delle Anime, via Livio Tempesta, via San Cesario, via Vecchia San Cesario.

Video | I lavori in corso nelle vie del capoluogo 

L'Ufficio traffico del Comune di Lecce, a tale proposito, ha emesso un’ordinanza che dispone il divieto di sosta lungo le strade appena indicate dalle ore 7 alle ore 17 e fino alla conclusione dei lavori. L’invito della stessa azienda è al rispetto scrupoloso, perché autovetture lasciate in divieto rischiano di incidere fortemente sul cronoprogramma, creando così ulteriori disagi alla cittadinanza.

La società guidata dall’amministratore delegato Elisabetta Ripa sta investendo nella città di Lecce fondi propri di natura privata finalizzati alla realizzazione di una rete di telecomunicazioni all’avanguardia capace di garantire velocità (fino a 1 Gigabit al secondo) e stabilità di connessione al web fino a oggi inedite. I ripristini in corso rappresentando la seconda e già programmata fase degli interventi avviati nei mesi scorsi con la posa dei cavi e il rifacimento provvisorio, contraddistinto da malta cementizia di colore rosa. Per i lavori definitivi, si è dovuto attendere infatti che si alzasse la temperatura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Cercate di fare dei lavori a regola d'arte, dalle foto già non si ha una buona impressione sinceramente...

  • È viale Gallipoli?

  • viale Otranto sembra un tratturo di campagna bombardato pure....

  • E il ripristino di viale Otranto quando?

Notizie di oggi

  • Politica

    Congedo: "Filobus ed estimi, due errori del centrodestra. Salvemini? Senza coraggio"

  • Politica

    Fiorella: "Liberare il centro storico per pedoni e bici. Sgm va riprogettata"

  • Cronaca

    Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: indagati padre e zio

  • Cronaca

    Prete accusato di aver molestato una 13enne: caso chiuso

I più letti della settimana

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Esalta il fisico con gli abiti giusti

  • Malore improvviso, cameriere cade e batte la testa: in codice rosso

  • Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

Torna su
LeccePrima è in caricamento