Natività per la prima volta in Piazza Duomo, disco verde dall'arcivescovo

L'assessore Paolo Foresio ha mostrato a monsignor Michele Seccia il bozzetto per il presepe. La collocazione garantisce l'accessibilità a tutti

Il bozzetto presentato al vescovo.

LECCE - La natività avrà un altro scenario: questa mattina l'assessore Paolo Foresio ha avuto il via libera dell'arcivescovo Michele Seccia per utilizzare la centralissima piazza del Duomo. L'idea era stata lanciata dal consigliere cpmunale Marco De Matteis. Nei prossimi giorni sono previsti i sopralluoghi che dovranno preparare il vero e proprio allestimento.

Dopo anni nell'Anfiteatro Romano, l'amministrazione comunale aveva indicato nel 2017 la collocazione in viale Marconi. Si cambia ancora dunque, anche perché l'area di piazza Libertini sarà comunque molto frequentata per la presenza della fiera che dovrebbe tenere insieme i giocattolai e gli ambulanti di abbigliamento e calzature: tutti dovranno esporre in strutture in legno ed evitare l'utilizzo di gruppi elettrogeni.

L'esponente della giunta ha presentato questa mattina al vescovo il bozzetto preparato dall'architetto Daniele Buscicchio del settore Urbanistica. Sarà collocato al centro della piazza. "Sarà sicuramente suggestivo ed emozionante portare il simbolo del Natale nella piazza simbolo della religiosità leccese - ha commentato Foresio, ringraziando curia e vescovo per la disponibilità -. Potrà essere visitato da tutti nello stesso modo e per noi questa è una cosa imprescindibile". Il riferimento finale è all'accessibilità: proprio per garantire la godibilità a tutti i cittadini, del resto, il presepe era stato spostato in via Marconi. 

Potrebbe interessarti

  • Fa davvero male dimenticarsi di cambiare le lenzuola?

  • Rimedi contro gli scarafaggi

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli, dall’abito agli accessori

I più letti della settimana

  • Muore la ragazza sbalzata dallo scooter: indagati due 14enni

  • Il malore improvviso, la caduta sull'asfalto. E poi arrivano gli angeli del 118

  • Batte con violenza fra collo e schiena sul fondale basso, 22enne in codice rosso

  • "Quell'uomo era morto. Una forza interiore mi ha spinto ad andare avanti"

  • Suv fuori controllo punta su di lei: con istinto felino la donna si mette in salvo

  • Travolte in scooter, gravi due ragazze: caccia al pirata della strada

Torna su
LeccePrima è in caricamento