La pioggia filtra nella biblioteca universitaria. Giornali su tavoli e pavimento

Nel plesso "Studium 2000" ci si arrangia per studiare e lavorare. La denuncia degli studenti del Fgc: "Situazione inaccettabile: tutti i governi continuano a indebolire l'università pubblica"

Una foto dalla biblioteca Studium 2000

LECCE – Pagine di giornali per assorbire l’acqua, sul pavimento e sui tavoli della biblioteca Studium 2000 dell’Università del Salento. Le fotografie inviate del Fronte della Gioventù Comunista testimoniano lo stato precario del plesso accademico dove le infiltrazioni di acqua piovana stanno creando disagi a chi studia e lavora. Problemi sono anche segnalati presso l’edificio “La stecca” della facoltà di Ingegneria, a Ecotekne.

“È inaccettabile che basti un normalissimo nubifragio per compromettere la fruizione dell'edificio da parte degli studenti - dichiara Virginia Tamburrano, responsabile Università del Fgc di Lecce e studentessa dell’Università del Salento -. “È evidente che oggi si assiste ai risultati di anni e anni di tagli all'istruzione effettuati dai governi del centrosinistra e centrodestra. La musica non cambia con l’attuale esecutivo”.

“Questa politica – prosegue la studentessa - continua ad indebolire e svendere l’università pubblica. Vengono create università di serie A e di serie B e fino alla compromissione del diritto allo studio. Tali politiche non hanno avuto soltanto come effetto il depotenziamento della ricerca asservendola agli interessi delle grosse imprese, ma hanno persino messo a rischio anche la banale manutenzione dei locali universitari”.

studium  (3)-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni comunali: alle 19 ha votato il 57,7 per cento degli elettori leccesi

  • Nardò

    Si indaga sull’ennesima auto in fumo: forse l’azione di un piromane

  • Politica

    Sulla scheda il candidato che “non esiste”: un "De" di troppo ma elezioni proseguono

  • Sport

    La prevenzione contro il cancro si fa "di corsa": torna la “Gallipoli ColouRun”

I più letti della settimana

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: indagati padre e zio

  • Suicida in cella d'isolamento, la madre denuncia: "Mio figlio doveva prendere farmaci"

  • Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

  • In tre lo accerchiano sotto casa, commerciante pestato e rapinato

  • Un Rolex inesistente e il finto rimborso. Ed è doppia truffa da 24mila euro

Torna su
LeccePrima è in caricamento