Il nuovo questore Valentino in visita a Nardò presso commissariato e vescovo

Continuano i giri istituzionali. Incontrati gli agenti diretti dal vice questore Nicolì. Dopo si è recato presso la Diocesi

NARDO’ –Dopo aver visitato i commissariati di Gallipoli e Galatina, il nuovo questore della provincia di Lecce, Andrea Valentino, questa mattina si è recato anche presso gli uffici di pubblica sicurezza di Nardò, città di notevole rilevanza e non priva di problematiche, considerando che è la più popolosa del Salento dopo il capoluogo e con un’estensione territoriale tale da arrivare fino al confine con la provincia di Taranto.

Quella neretina è stata, dunque, la terza tappa di un giro che sta portando il questore Valentino a conoscere tutti i dirigenti e i poliziotti distaccati nel Salento, avendo particolarmente a cuore il contatto personale, come ha ribadito anche oggi davanti agli uomini diretti ormai da nove anni dal vicequestore Pantaleo Nicolì.

DSC_5360-2Nella breve, per quanto intensa visita, il questore si è voluto complimentare con le donne e gli uomini in divisa per l’impegno quotidiano nell’attività di controllo del territorio, che diventa particolarmente oneroso nel periodo estivo, quando si apre la stagione turistico-balneare e si ripopolano le marine sul versante jonico. A Nardò, il questore ha avuto modo anche di ritrovare alcuni agenti che in passato avevano lavorato con lui, a Milano, in occasione di vari servizi di ordine pubblico (in carriera Valentino ha guidato diversi commissariati milanesi e, sempre nel capoluogo lombardo, anche la Sezione volanti).  

La visita istituzionale è proseguita presso la Diocesi di Nardò e Gallipoli, dove il questore ha conosciuto il vescovo, monsignor Fernando Filograna, al quale ha rivolto un ringraziamento personale per l’attenzione dimostrata, nei vari momenti istituzionali, alla missione che gli uomini e le donne della Polizia di Stato svolgono ogni giorno. Non c’è stata, invece, la visita presso il Comune, essendo assente in questi giorni il sindaco Pippi Mellone.

Potrebbe interessarti

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • “Non lasciamo gli anziani soli in casa”: appello degli psicologi pugliesi

  • Il silenzio è una cura, fa bene a corpo e mente: ottimi motivi per tacere

  • Danneggiata l'edicola votiva della “Pietà” nel centro storico di Lecce

I più letti della settimana

  • Infarto per una bimba di 1 anno. Anche un bagnante rischia malore davanti alla scena

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Bambino pesca un osso in mare. E si scopre essere una tibia umana

  • Lei sul materassino spinto al largo, lui rischia di affogare per salvarla

  • Ricercato in Francia ma nel Salento per vacanza in Porsche: polizia lo aspetta all’uscita dall’acqua

  • Scontro frontale tra due auto: 4 feriti. Coinvolta anche un’autocisterna

Torna su
LeccePrima è in caricamento