Verso "Alba Locomotive" col bus della linea 32. Chiusure e limitazioni per le auto

Il clou dell'evento, con Daniele Silvestri e Raffaele Casarano, previsto alle 4.30 del mattino. Dalle 23 corse ogni 15 minuti verso la marina leccese

Daniele Silvestri.

LECCE - Non c'è modo migliore di raggiungere San Cataldo per assistere ad "Alba Locomotive" che utilizzare la linea 32 (San Cataldo-City Terminal) del trasporto pubblico, che a partire dalle 23 avrà una frequenza di 15 minuti.

Il costo è di un euro a corsa e si raccomanda di acquistare il biglietto per tempo nelle rivendite autorizzate (a bordo costa 1,50); chi utilizzerà il parcheggio dell'ex Foro Boario (city terminal) potrà utilizzare il ticket da 2 euro per consentire l'accesso al bus a tutti i passeggeri oltre al conducente. Previsto il passaggio anche da altre aree di interscambio, il parcheggio di Settelacquare e quello del mercato bisettimanale in via Roma

Il percorso della linea 32 è il seguente: City Terminal - viale Calasso - Porta Napoli - viale dell'Università, viale Gallipoli, viale Otranto, via Cavallotti, via Imperatore Adriano, piazza Palio, via Pitagora, viale Aldo Moro (parcheggio Settelacquare), viale Roma (parcheggio mercato bisettimanale).

Si attende una grande partecipazione di pubblico per la manifestazione che vedrà sul palco Daniele Silvestri e Raffaele Casarano con la Locomotive Band, con la direzione artistica di Giuliano Sangiorgi. Nella marina leccese si definiscono i preparativi e le misure per accogliere migliaia di persone. Impegnati per quanto riguarda la mobilità 50 agenti di polizia locale e 25 operatori della protezione civile. Dalle 22 sarà chiusa la Provinciale 364 Lecce-San Cataldo in direzione della marina, a partire dallo svincolo per Brindisi della Tangenziale Est, per consentire fluidità nella corsa dei bus.

Già dalle 14 scatta il divieto di transito e fermata su viale Cristoforo Colombo, da lungomare Vespucci a lungomare Caboto, in via Majorana, Margottini, lungomare Giovanni Da Verrazzano e lungomare Caboto limitatamente all'area a ridosso della rotatoria all'incrocio con viale Colombo (Durante l'orario di chiusura al traffico sarà comunque consentita l'uscita dei veicoli precedentemente lasciati in sosta nell'area interdetta).

Limitazioni anche sulla Sp 366 San Cataldo-San Foca: chi viene da Frigole potrà immettersi sulla 364 solo in direzione Lecce, chi arriva da San Foca, potrà arrivare sul lungomare dei lidi, in territorio di Vernole fino alla rotatoria dell'ostello. Nelle vicinanze del faro è prevista l'area di parcheggio riservata ai titolari di Cude, il contrassegno europeo per le persone con disabilità.

linea32_Albainjazz-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

  • Paura in volo: piccolo aereo sfonda il muretto di un'abitazione

  • Fermati in centro per controllo: dosi di eroina nell'auto, due in manette

  • Positivo a sostanze psicotrope, arrestato giovane che ha investito il belga

  • San Pietro in Lama perde il suo sindaco: stroncato da un infarto Raffaele Quarta

Torna su
LeccePrima è in caricamento