Trova un portafogli pieno di contanti. Una leccese salva il Natale di un visitatore

In piazza Mazzini una 33enne ha recuperato l'accessorio smarrito da un uomo originario del Foggiano e lo ha subito consegnato agli agenti della squadra volanti

Piazza Mazzini.

LECCE – Una leccese di 33 anni si è resa protagonista di un gesto di ordinaria onestà, uno di quelli che continuano a far notizia proprio perché c’è bisogno di esempi positivi. Tuttavia, il fatto che l’episodio sia avvenuto proprio il giorno di Natale è un dettaglio che impreziosisce la storia.

La donna, infatti, passeggiava in Piazza Mazzini quando ha notato per terra un portafogli. Lo ha raccolto e subito ha consegnato agli agenti della squadra volanti della polizia. All’interno dell’accessorio, oltre a un solo documento, vi erano mille e 650 euro in contanti, in banconote di grosso taglio.

I poliziotti, fatte le dovute verifiche, sono così risaliti al legittimo proprietario, un 30enne originario del Foggiano. L’uomo, poco dopo si è presentato negli uffici della questura insieme alla moglie e ai figli. Doverosi i ringraziamenti agli agenti e, soprattutto, alla donna che gli ha permesso di ricordare questo Natale con molto sollievo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (21)

  • se lo avesse trovato uno del pd a quest'ora era in trattoria a spassarsela

  • a me sembra piu che altro assurdo che nel 2019 , dico 2019 ci sia ancora gente che va in giro con il portafogli pieno zeppo di contanti, invece di usare un comune bancomat e/o carta di credito. Poi dicono che succedono le cose.

  • forza salentini.continuate cosi.dio vede e provvede.buone feste a tutti voi.

  • Dio esiste è questa ne è una dimostrazione.

    • Compreso Sant'Emidio, uscito fracassato dal terremoto dell'Etna. Forse perchè per proteggere i santi che proteggono dai terremoti, occorre un altro Santo?

    • se lo avesse trovato il 99% dei leccesi compreso io non lo avrebbe restituito.. dunque?

      • E se ti avessero visto a noi, ti avrei detto di ritornarlo indietro....A massacrare la grammatica lei é insuperabile, come la profondità e saggezza delle sue elucubrazioni.

    • Anche lo tsunami che ha devastato l'Indonesia ed ucciso centinaia di persone alcuni giorni fa è una dimostrazione dell'esistenza di "Dio"?

    • ebbe in effetti lui si concentra su recuperi di portafogli perduti è la sua specialità. ma mi faccia il piacere, che visione distorta.

    • Cosa cavolo c’entra Dio. Complimenti alla signora piuttosto!

  • Complimenti, gesto che dimostra che esiste ancora un' Italia onesta e lontana dalla barbarica massa generatasi degli ultimi anni. Ancora complimenti.

  • Gesto encomiabile, di quelli che se ne vedono e sentono veramente pochi. Complimenti Signora.

  • Brava....brava....bravissima

  • sé l'avrebbe trovato un africano.....mamma mia...

    • Commento Idiota. Via su Corriere della sera di oggi è troverai la notizia che ti smentisce. Un Africano senza permesso di soggiorno ha trovato un portafglio con circa 300€ si è presentato dai carabiniere per consegnare il tutto, soldi compresi, rischiando di finire in un centro per espulsioni.

    • Chi? Quello che "non parla bene l'italiano ma si vede che lo parla meglio di te"? : "Sè" - raro "l'avrebbe" - classico "....." - Punti di sospensione ammessi 3.

    • Probabilmente lo avrebbe usato per pagarle un corso di italiano, e magari anche uno di educazione civica.

    • Se l'avesse trovato un leccese che non se la passa bene credo non l'avrebbe tornato. Lasciate stare glia Africani

    • "Mamma mia" lo dico io leggendo certi errori di scrittura!! Incredibile!!

  • Questo non é un gesto di "ordinaria onestá", ma un autentico miracolo di Natale! Complimenti a questa nostra preziosa e virtuosa concittadina. Meriterebbe un encomio da parte del nostro bravo Sindaco, sempre sensibile a questi esempi di educazione civica.

  • Bravissimo

Notizie di oggi

  • Sport

    Lecce, tre partite per spingersi oltre ogni previsione. Basta mugugni

  • Cronaca

    Sopralluogo dell'Enpa: trovati cani stipati dentro box fatiscenti

  • Cronaca

    Giovane ciclista morì dopo lo scontro con un’auto: un anno al conducente

  • Incidenti stradali

    Srada 275, colpo di sonno e finisce contro un furgone: in tre in ospedale

I più letti della settimana

  • Muore dopo aver messo al mondo il bimbo, aperta inchiesta per omicidio colposo

  • Li fanno accostare per un controllo e spuntano oltre 2 chili di marijuana

  • Ricerche lampo dopo la rapina nel discount: presi durante l’inseguimento

  • Trenta bombe a mano sulla spiaggia: scoperta casuale dopo la mareggiata

  • “Favori&Giustizia”, l’avvocatessa patteggia e si sfoga: “Ho subito un processo mediatico”

  • Tre arresti cardiaci dopo il parto. Giovane mamma salentina muore all’ospedale di Oderzo

Torna su
LeccePrima è in caricamento