Cantiere Tap, il video del tentativo di sfondamento di uno dei cancelli

Il tentativo di sfondamento di uno dei cancelli è stato messo in atto ieri pomeriggio

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Ad agire sono stati una cinquantina. Tutto è successo quando sono arrivati in bicicletta a San Basilio alcuni rappresentanti No Tav della Val di Susa, invitati per una serie di iniziative. Una delle cancellate è stata spinta con forza. Le forze di polizia, per evitare lo sfondamento, hanno collocato una delle loro camionette. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Non sapevo che in Val di Susa si parlasse con l'accento salentino...

  • Questo non è più uno Stato di diritto, dove il governo di un paese non è affidato alle forze politiche, costituite da una maggioranza del Popolo, ma alle minoranze sparute che imperterrite, imperversano nella nostra vita quotidiana. I no TAV, i no TAP, i no ECO sono qualche centinaio di persone che contrastano i milioni di Italiani con la loro violenza, senza che le forze dell'ordine siano in grado di reprimere una manifestazione non voluta, non autorizzata e che crea inoltre danni alla nazione. Non si tratta di fascismo o antifascismo, dietro cui si trincerano chi vuole aizzare le masse, ma principalmente di maggiori costi che ricadranno su tutti noi per i danni che un gruppo di facinorosi arrecheranno a quel cantiere. Ma che paghiamo a fare un sistema giudiziario, carcerario e delle forze dell'ordine pubblico, se non possono arrestare chi arreca danni o sobilla la popolazione contro lo Stato democraticamente eletto?

  • Forza sig. Questore siamo con lei e con le istituzioni....via questa gentaglia da Lecce. Le riprese ci sono....i personaggi sono conosciuti.... il lancio dei sassi per loro è una routine. Spero che facciano la stessa fine del soggetto che li ha preceduti. Dure condanne...senza pietà

  • Bravi I "pacifici" contestatori. loro no Tap non lanciano i sassi. Sono pacifici! chissa chi erano quei loschi personaggi, ehh ma sono personaggi venuti da lontano ben accolti dai No TAP, i quali sicuramente negheranno davanti all'evidenzadel lancio di sassi. Come si evince dal filmato che il personaggio con la camicia nera mette in atto. Adesso la polizia ed il QUESTORE DEVono fare il proprio lavoro! Identificarli ed allontanarli,Speriamo! E' ora di dire basta a questa gentaglia.

Potrebbe Interessarti

  • Sport

    Video | Esplode l'entusiasmo, il Lecce ha conquistato la promozione in A

  • Cronaca

    Video | Tute bianche e armi per rapinare il blindato: via con oltre 30mila euro

  • Cronaca

    Ferito con coltello e pistola, si indaga per tentato omicidio

  • Cronaca

    Video|Estrae la pistola dalla cintura dei pantaloni e minaccia un ragazzino

Torna su
LeccePrima è in caricamento