Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Mamma, figlio e zia pizzicati a rubare. Avevano merce per oltre mille euro

I tre parenti, rumeni, sono stati fermati presso l'Eurospin di via Lodi, a Lecce. E in auto c'era roba anche di altri supermarket
Torna a Mamma, figlio e zia pizzicati a rubare. Avevano merce per oltre mille euro

Commenti (4)

  • Gli addetti alla sicurezza sono guardie giurate o sempre i soliti portieri? I controlli dove sono? Con rispetto ai portieri ovviamente ma l'anti taccheggio spetta alle gpg.

  • Ingiusto fermarli. perché non dargli un premio con un applauso e una cosa di soldi.

  • Lo pensavo già, che più di tutti, i delitti di vario genere come furti nei supermercati, nelle abitazioni e buona parte della prostituzione è di stampo rumeno, ma Matteo Salvini ormai è fissato con i migranti secondo lui tutti i mali italiani vengono da questi e non si accorge dell'invasione di albanesi, rumeni, bulgari e polacchi e altri paesi dell'est che oltretutto sono anche i più pericolosi

  • Se. non vengono spediti in ROMANIA per sempre continueranno a RUBARE senza Problemi wL'ITALIA

Torna su
LeccePrima è in caricamento