Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Scarti abbandonati dopo lo smantellamento del lido: scattata sanzione in attesa della rimozione

L’amministrazione di Melendugno sta procedendo per via bonaria nei confronti del titolare di uno stabilimento. Se non si provvederà a bonificare l’area, un decreto ingiuntivo
Torna a Scarti abbandonati dopo lo smantellamento del lido: scattata sanzione in attesa della rimozione

Commenti (7)

  • Salento lu mare lu sule lu jrentu e le "munnizze" sulle spiagge delle bandiere blu. Ma da quelle parti non se ne accorge nessuno dei rifiuti sulla spiaggia ,,,tutti occupati a fare le passeggiate ecologiche intorno al cantiere TAP e bere il caffè al bar della "Peppina". La solerzia in questo caso non è di casa. Buona estate e buona vela...

  • La maggior parte degli stabilimenti da queste parti sono letteralmente delle baracche vere e proprie sono poche quelle degne di questo nome ,non so se perche' non vogliono investire o perche' non danno i permessi per dei bei stabilimenti degni con tutti i confort , un conto pagare 20 euro per un ombrellone in un luogo pulito ecct un conto in uno sporco fatto di lamiera fregiandosi dello stile rustico fregando i turisti , svegliatevi a fare cose turistiche fatte bene che la moda sta per finire ?!

  • Cercate di capire. Da quelle parti sono troppo impegnati con il T.A.P.

  • Enso Beach!!! Revoca immediata della concessione. Mesi fa sul quotidiano aveva dichiarato di aver ripulito tutto, e invece sembra che sia scoppiata una bomba all'interno di quella fatiscente baracca che altro non era. Solo in Italia.

  • Pagano quattro soldi per la concessione, si appropriano di un bene di tutti pretendendo di essere pagati, guadagnano un sacco di soldi spesso sfruttando i dipendenti in nero, però piangono sempre e chiedono aiuti e protezione. Gli “imprenditori “ balneari sono come le cavallette.

  • Certo! Prima x fare i soldi ci si annaspa a tirare su una sorta di stabilimento, X smantellarlo invece troppi costi E si ! Smaltire materiali particolari ha un costo! E poverini non hanno guadagnato abbastanza x smaltire i rifiuti ???? troppo comodo così io sono contro gli stabilimenti sulle spiagge , queste sono di tutti !!! E devono tornare libere e pulite !!!!!!!

  • Speriamo che il titolare del lido nn stia aspettando una bella mareggiata x risparmiarsi il lavoro e le spese...

Torna su
LeccePrima è in caricamento