Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Un “ecocentro blu” per scaricare i rifiuti pescati in mare. Progetto pilota a Porto Cesareo

Domani mattina l’inaugurazione e la simulazione con i pescatori presso lo scalo d’alaggio del progetto nato dall’accordo tra ministero, Comune, area marina protetta e capitaneria
Torna a Un “ecocentro blu” per scaricare i rifiuti pescati in mare. Progetto pilota a Porto Cesareo

Commenti (1)

  • I pescatori che dovrebbero tutelare il luogo che gli da da mangiare sono spesso i principali responsabile dell'inquinamento marino e costiero con il loro atteggiamento di abbondono indiscriminato del loro materiale da pesca e di raccolta in mare. Basta vedere la quantià di cassette di polistirolo che si depositano sulle spiagge e tra gli scogli oltre a tutta la spazzatura restate

Torna su
LeccePrima è in caricamento