Accolto il ricorso del titolare, il gip dispone riapertura del "Mambo Italiano"

Revocato con effetto immediato il provvedimento di chiusura del locale, emesso lo scorso 28 luglio dal pubblico ministero

LECCE – Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lecce, Vincenzo Brancato, ha revocato con effetto immediato il provvedimento di chiusura del “Mambo Italiano”, locale che si trova sulla Gallipoli-Santa Maria al Bagno, emesso lo scorso 28 luglio dal pubblico ministero Carmen Ruggiero.

Il sequestro preventivo al locale, che si trova in territorio di Sannicola era stato eseguito lo scorso 11 luglio dalle “fiamme gialle” gallipoline nell’ambito di controlli mirati sull’abusivismo commerciale nel settore del divertimento. I militari guidati dal maggiore Francesco Mazza, sotto il coordinamento del comando provinciale di Lecce, avevano provveduto al sequestro sostenendo che il locale non fosse in possesso delle autorizzazioni comunali, rilasciate previa verifica obbligatoria dei luoghi da parte della Commissione di vigilanza sui pubblici spettacoli.

Successivamente la Procura aveva concesso la riapertura del “Mambo Italiano”, fino a quando il pubblico ministero di turno aveva nuovamente disposto la chiusura del locale e la riapposizione dei sigilli, evidenziando come fosse stata effettuata attività di discoteca, anziché quella di bar e intrattenimento musicale, autorizzata dal Comune di Sannicola prima e dall’autorità giudiziaria poi.

Il gip, accogliendo in pieno l’impugnazione avanzata dall'avvocato Michele Bonsegna, legale del titolare del “Mambo Italiano”, ha ritenuto privo di alcun supporto istruttorio il provvedimento emesso dalla Procura e disposto la riapertura immediata del locale. “Abbiamo sempre confidato nell'operato della giustizia e speriamo di poter continuare a lavorare nel rispetto della legge e delle autorizzazioni ottenute", il commento del titolare del locale.

Potrebbe interessarti

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Pannelli fotovoltaici: come funzionano e i vantaggi

  • Molteplici benefici per chi cammina in riva al mare

I più letti della settimana

  • Spaccio di cocaina nella "movida": 13 arresti e quattro locali rischiano la chiusura

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Un tuffo dall’alta scogliera: lesioni cervicali per un 16enne

  • Briatore scatenato su Instagram: “A Gallipoli mandano via gli yacht”

  • Scu, droga a fiumi e spari nella notte: in 46 rischiano il processo

  • Fingono di scaricare birra appostati davanti ai “paninari”: militari catturano il ricercato

Torna su
LeccePrima è in caricamento