Accusato di aver molestato la figliastra, arriva la condanna in primo grado

Due anni e due mesi per l’uomo di 32 anni di Alezio, accusato di violenza sessuale aggravata ai danni della figlia della convivente

LECCE – Condanna a 2 anni e due mesi per l’uomo di 32 anni residente ad Alezio, accusato di violenza sessuale aggravata ai danni della figlia della convivente, non ancora dodicenne, assistito dagli avvocati Rocco Vincenti e Lanfranco Leo. L’accusa ha chiesto una condanna a 5 anni.

L’imputato ha sempre respinto le accuse, affermando di non avere mai sfiorato la ragazza e che il presunto tentativo di palpeggiamento, riferito dall’undicenne alla madre, non sarebbe mai avvenuto. Tesi sostenuta anche in sede di interrogatorio di garanzia dopo l’arresto avvenuto a fine gennaio scorso.

I fatti sarebbero avvenuti a dicembre. La ragazzina, trovandosi in casa da sola con il patrigno, sarebbe stata avvicinata per essere palpeggiata, riuscendo però a svincolarsi, stando a quanto riferito poco dopo alla madre, avvisata per telefono. La donna, precipitatasi a casa e sentita la figlia, si è subito rivolta ai carabinieri, sporgendo la denuncia che ha permesso di avviare l’inchiesta e raccogliere diversi elementi, sotto il coordinamento del pubblico ministero Maria Rosaria Micucci.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    I partiti non chiudono la porta al dialogo: "Ma il candidato è solo Congedo"

  • Politica

    Ultimatum di Adriana Poli Bortone: “Le primarie un totale fallimento”

  • Politica

    "Marti dovrà dar conto". La rabbia di Spagnolo sul tavolo di Salvini

  • Politica

    "Troveremo i soldi e la snelliremo la burocrazia": Emiliano rassicura i sindaci su xylella

I più letti della settimana

  • Scontro all'incrocio, è grave in ospedale una donna di 49 anni

  • Rete parallela di distribuzione di gasolio, maxi evasione: arrestato imprenditore

  • Muore dopo aver messo al mondo il bimbo, aperta inchiesta per omicidio colposo

  • Li fanno accostare per un controllo e spuntano oltre 2 chili di marijuana

  • Ricerche lampo dopo la rapina nel discount: presi durante l’inseguimento

  • “Favori&Giustizia”, l’avvocatessa patteggia e si sfoga: “Ho subito un processo mediatico”

Torna su
LeccePrima è in caricamento