Acquistò via internet la "droga dello stupro", assolto 47enne. I giudici: uso personale

E' stato assolto con formula piena, perché il fatto non sussiste, Stefano Manisco, 47enne di Galatone, arrestato il 9 febbraio 2012 dagli uomini del Gruppo operativo antidroga (Goa) della guardia di finanza di Lecce subito dopo aver ricevuto un pacco, consegnato dalle stesse fiamme gialle che si erano finti corrieri, contente un flacone da 500 millilitri di Gbl, la cosiddetta "droga dello stupro"

LECCE – E’ stato assolto con formula piena, perché il fatto non sussiste, Stefano Manisco, 47enne di Galatone, arrestato il 9 febbraio 2012 dagli uomini del Gruppo operativo antidroga (Goa) della guardia di finanza di Lecce subito dopo aver ricevuto un pacco, consegnato dalle stesse fiamme gialle che si erano finti corrieri, contente un falcone da 500 millilitri di Gbl, la cosiddetta "droga dello stupro". I giudici (il collegio era presieduto da Gabriele Perna) hanno accolto in pieno la tesi difensiva del legale dell’imputato, l’avvocato Alessandro Stomeo, che ha dimostrato come il suo assistito, utilizzasse la sostanza per curare alcune patologie pregresse. Un’assunzione che gli aveva procurato gravi danni agli organi interni.

Due settimane dopo l’arresto, lo stesso Tribunale del riesame (presidente Silvio Piccinno) aveva annullato la misura cautelare emessa nei confronti del 47enne. Anche in quel caso la difesa dimostrò che l'acquisto della sostanza, acquistata su Internet dall'Olanda, non era finalizzata allo spaccio ma bensì per uso personale. Già in passato Manisco aveva fatto uso del composto chimico come coadiuvante in una cura per alcune patologie pregresse.

A informare i colleghi di Lecce era stata la guardia di finanza di Milano, che aveva segnalato che un pacco contenente la pericolosa sostanza stava per raggiungere la cittadina salentina. Così, dopo aver intercettato il pacco, avevano suonato a casa di Manisco fingendosi corrieri e comunicando di dover consegnare un plico. Lui, ignaro di trovarsi davanti alle fiamme gialle, è sceso per firmare la bolla di consegna, ammettendo di essere in attesa di quell'involucro e dichiarando in tal modo, senza saperlo, la propria colpevolezza. Il pacco tanto atteso conteneva, come detto, 500 millilitri di Gbl, una quantità che al 47enne sarebbe costata 200 euro circa. Sul mercato, secondo quanto ipotizzato dall'accusa, avrebbe potuto moltiplicarsi in un migliaio di dosi. Una tesi, però, smentita dai giudici.

Il Gbl, una variante ancora più potente del Ghb (nato per uso medico, come anestetico, e poi diffusosi tra i body builder per gonfiare i muscoli velocemente). Si tratta di un solvente liquido, utilizzato nell'industria. Conosciuto anche col nome di ecstasy liquida, è conosciuto soprattutto come “droga dello stupro”. Viene utilizzata infatti per stordire le vittime di violenze sessuali. Il giorno dopo averla assunta non ci si ricorda più nulla di ciò che è avvenuto. Si può dunque abusare di chiunque senza che questi ne abbia memoria. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (13)

  • Sig.r Max Maxime , ti sei chiesto perché ha comprato la sostanza in Olanda??? Forse perché in Italia è vietata?? Quando poi troverai in Italia un medico che ti fa "curare" con quella sostanza ce lo fai sapere. Comunque ognuno dice la sua, io sono del parere che la Giustizia Italiana in generale non funziona.

  • Perché mi giudicate se non conoscete me è tanto meno i fatti.Pima Io non sono e non curato una dipendenza di droghe ma di alcool, e lo facevo con un farmaco chiamato "alcover" che è composto di ghb "dato dalla Sanita italiana " il gbl è un precursore dello stesso.Siete malati voi a pensare a stupri e quant'altro. Ringrazio la prudenza di A. Vantaggio. Stefano

    • Anche se non approvo la tua storia ti faccio i complimenti per averci messo la faccia!!! Sul serio

  • Ma come fate a dire la vostra su una situazione della quale ne sapete ben poco. E' detta droga dello stupro, perche' in alcuni casi , è stata usata per abusare delle vittime. Quanti hanno gatto bere liquori o vino a delle ragazze per poi abusare di loro? Se i giudici lo hanno assolto, hanno verificato che quella sostanza servisse al signore per curare le patologie delle quali soffre....basta con i commenti superficiali, basta con i giustizieri da tastiera...

  • Questa è veramente una catastrofe.Sentenza = assolto con formula piena. Ora tutti si appelleranno a questa sentenza, basta un avvocato giusto e potresti ESSERE ASSOLTO. Intanto chi è stato stuprato avrà ferite morali x tutta la vita.

  • Un complimentone ai giudici e alla giustizia italiana!!!se inventano la dovrà dell'omicidio che fate??vergogna!!!

    • Giusto! Per favore puoi girare la foto del profilo?!?:-)

  • Ora faranno tutti così'...acquisteranno droga dello stupro con chissa'quale intento,tanto una volta scoperti, potranno raccontare che era per uso personale...ha ragione sig. Simone: "CHE SCHIFO"

  • Droga dello stupro per uso personale? Si voleva stuprare da solo? E i giudici gli credono? Povera Italia! Poveri Carabinieri che da 200 anni cercano di metterci una pezza, ma devono lottare con una Magistratura assurda!

  • Ma saranno fatti suoi i motivi per cui ha acquistato la sostanza?! 'E ora di smetterla con finanzieri che si fingono postini pur di entrare nella vita privata della gente. Avrebbero avuto ragione solo se il tizio spacciasse quella roba. Uno a casa sua è libero di far quel che vuole, basta che, appunto, lo faccia da solo in casa propria.

    • Ma saranno fatti suoi i motivi per cui ha acquistato la sostanza?! 'E ora di smetterla con finanzieri che si fingono postini pur di entrare nella vita privata della gente. Avrebbero avuto ragione solo se il tizio spacciasse quella roba. Uno a casa sua è libero di far quel che vuole, basta che, appunto, lo faccia da solo in casa propria.

      Caro Antonio, domani mi faccio spedire un tank "black Evil". direttamente a casa dentro la mia proprietà, poi saranno fatti miei su quel che ci faccio... Le rispondo alla totò,...ma mi faccia il piaciere...

      • Gousto Max!!! Evidentemente chi la pensa e scrive così è tale e quale a questo soggetto e difende la categoria.....

  • che schifo ....

Notizie di oggi

  • Sport

    Il Lecce si ferma dopo quattro risultati utili: vince il Palermo per 2 a 1

  • Incidenti stradali

    Auto si ribalta nelle campagne, un ferito in prognosi riservata

  • Cronaca

    Cocaina e fiumi di denaro: perquisizioni in case e auto, tre arresti

  • Attualità

    Al Canzoniere Grecanico Salentino l'Oscar della world music: trionfo a Londra

I più letti della settimana

  • Ritenuti autori di un furto da 8mila euro: pestati e sequestrati dal branco

  • Cocaina, “erba” e fucili in casa: in manette un’insospettabile coppia

  • Cadono dalla gru nella ditta di distribuzione bevande: paura per due operai

  • Assalto con pistole e kalashnikov dentro Gls, colpo da oltre 24mila euro

  • Cocaina e fiumi di denaro: perquisizioni in case e auto, tre arresti

  • Incidente sulla 613: tre auto coinvolte, una si ribalta. Si cerca un autocarro

Torna su
LeccePrima è in caricamento