Aeronautica, consegnati brevetti di pilota a ufficiali d’Italia, Francia e Kuwait

Sono sei del Belpaese, due d’Oltralpe e sette della Kuwait Air Force i militari protagonisti della cerimonia di martedì

La cerimonia a Galatina.

GALATINA – Consegnati i brevetti di pilota militare a ufficiali di Italia, Francia e Kuwait. Nella mattinata di martedì, presso l’aeroporto militare di Galatina, si è svolta la cerimonia di consegna delle “Aquile turrite”, simbolo del brevetto di pilota militare, consegnato a sei allievi italiani, due allievi dell’Armée de l’air francese e sette della Kuwait Air Force.

 Per la prima volta ufficiali piloti francesi sono stati brevettati nella scuola di volo italiana, su velivoli italiani. Un evento importante in un’ottica di cooperazione europea nel campo dell’addestramento, che assume un significato particolare se si pensa che, poco più di cento anni fa, Francesco Baracca - medaglia d’oro al valor militare durante la Prima guerra mondiale - conseguì il brevetto di pilota proprio in Francia, su velivoli francesi.

La base aerea salentina consolida dunque, con questa cerimonia, le vocazioni internazionali espresse sin dalla sua costituzione e si conferma quale scuola di volo in possesso dei sistemi di addestramento più avanzati al mondo destinati ad allargarsi con il progetto International Flight training school, che in sinergia con Leonardo potenzierà l’output addestrativo per la forza armata, consentendo anche di soddisfare la crescente richiesta di partner internazionali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Mercatone Uno, fallisce la società. Dramma occupazionale per 123 famiglie

  • Cronaca

    Pestato e ferito da un colpo d'arma, preso il complice del violento raid

  • Incidenti stradali

    Collisione con handbike, disabile ferito e autista positivo alla cannabis

  • Cronaca

    Morte in carcere, prime conferme sul suicidio. Resta il nodo dei farmaci

I più letti della settimana

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: indagati padre e zio

  • Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Suicida in cella d'isolamento, la madre denuncia: "Mio figlio doveva prendere farmaci"

  • Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

Torna su
LeccePrima è in caricamento