Alla guida del tir con oltre 28 chili di marijuana a bordo. Arrestato 31enne salentino

La polizia stradale dopo un controllo all’altezza di Cosenza ha rinvenuto il quantitativo di sostanza stupefacente in un cassettone del semirimorchio. Ad insospettire gli agenti il nervosismo dell’autista

La marijuana rinvenuta nel tir dalla polizia

COSENZA/LECCE - In un cassettone del semirimorchio del tir di cui era alla guida trasportava anche un quantitativo considerevole di marijuana, oltre 28 chili, già essiccata e pronta per essere divisa in dosi da vendere. Ma dopo un controllo stradale in Calabria, sulla A2, all’altezza di Cosenza, il personale della polizia stradale ha bloccato e arrestato l’autista del mezzo, un 31enne della provincia di Lecce accusato di detenzione di sostanze stupefacenti e ora a disposizione dell’autorità giudiziaria.

I fatti risalgono al tardo pomeriggio di ieri quando gli agenti della polizia di Stato in servizio presso la sottosezione della Polizia stradale di Cosenza Nord, hanno tratto in arresto A.V., 31 anni perché a bordo del suo tir, che percorreva la A2 del Mediterraneo, trasportava 28,100 chili di marijuana già essiccata e pronta per essere divisa in dosi per essere poi venduta. Una volta intimato l’alt ad un posto di blocco gli agenti della stradale cosentina hanno proceduto al controllo dell’autoarticolato guidato dal giovane salentino. Ma da subito gli agenti si sono insospettiti dall’evidente nervosismo dimostrato dal conducente del mezzo e per questo hanno deciso di approfondire il tutto accompagnando lo stesso presso gli uffici  della sottosezione della stradale di Cosenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si procedeva dunque alla perquisizione personale estesa poi anche al veicolo ed all’interno di un cassettone del semirimorchio del mezzo pesante venivano rinvenuti alcuni contenitori di varia capienza, accuratamente sigillati, e contenenti il quantitativo di sostanza stupefacente che è stato poi posto sotto sequestro. Per il giovane autista sono invece scattate le manette. Indagini da parte della polizia sono ancora in corso per capire la provenienza del quantitativo di marijuana rinvenuto e anche la possibile destinazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Svolta nel caso Mauro Romano: identificato un uomo, sospetto sequestratore

  • Giorgia e il fidanzato Emanuel Lo: vacanze salentine d’amore

  • Esce in bici e poi telefona alla famiglia: "Mi sono perso". Ore di ansia per un 80enne

  • Militari in spiaggia: sequestro in un lido, denunciato imprenditore

Torna su
LeccePrima è in caricamento