Scomparsa una donna di 72 anni di Alliste, ritrovata in serata

Allarme in paese e nelle vicinanze. Si cercava dal primo pomeriggio Anna Anastasia. Vertice in Prefettura. Poi, la notizia

ALLISTE – Ad Alliste, nella sua popolosa frazione di Felline e nelle zona vicine, una famiglia è stata in ansia per ore a causa della scomparsa di una donna di 72 anni. Anna Anastasia, residente ad Alliste, era uscita questo pomeriggio dalla sua abitazione, attorno alle 15, senza fare più ritorno. Purtroppo sofferente, con perdite di memoria, non ha più ritrovato la strada di casa. Ma, per fortuna, poco prima delle 22, è stata rintracciata in periferia. Era in discrete condizioni. 

I figli, questo pomeriggio, hanno iniziato a cercarla in lungo in largo, nel paese e nelle vicinanze, dopodiché hanno avvisato le autorità. Già alle 16 la polizia locale e i carabinieri stavano iniziando a coadiuvare nelle ricerche. In serata, alle 20, è stato indetto con urgenza un tavolo tecnico in prefettura per l’apertura del Piano provinciale coordinato per la ricerca di persone scomparse. Le attività per rintracciare la donna sono quindi state estese con tutte le forze in campo, compresi vigili del fuoco, volontari di protezione civile, 118, polizia. Per fortuna, l'incubo è finito in serata. 

Potrebbe interessarti

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • Danneggiata l'edicola votiva della “Pietà” nel centro storico di Lecce

  • Pannelli fotovoltaici: come funzionano e i vantaggi

  • Codacons: tariffe telefoniche in grave aumento

I più letti della settimana

  • Infarto per una bimba di 1 anno. Anche un bagnante rischia malore davanti alla scena

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Bambino pesca un osso in mare. E si scopre essere una tibia umana

  • Un tuffo dall’alta scogliera: lesioni cervicali per un 16enne

  • Lei sul materassino spinto al largo, lui rischia di affogare per salvarla

  • Ricercato in Francia ma nel Salento per vacanza in Porsche: polizia lo aspetta all’uscita dall’acqua

Torna su
LeccePrima è in caricamento