Perseguita per cinque mesi la sua ex compagna, il gip ordina i domiciliari

I fatti ad Aradeo, dove i carabinieri del posto hanno eseguito la misura cautelare nei confronti di un uomo di 34 anni

ARADEO - Maltrattamenti in famiglia e atti persecutori. Sono i reati contestati a Marcello Nunzio Magliocca, 34enne di Aradeo. L’uomo è stato arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri della stazione locale, che hanno eseguito una misura cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lecce.

I fatti di cui è accusato sono avvenuti nel paese di residenza e si sono consumati in un arco temporale piuttosto lungo, ovvero, da febbraio fino al mese in corso. Cinque, lunghi mesi. Vittima delle persecuzioni, la sua ex compagna. Una volta rintracciato, Magliocca è stato ricondotto nella propria abitazione. Dovrà qui permanere in regime di arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: conducente in arresto

  • Cade da un'altezza di dieci metri praticando il parkour: 16enne in gravi condizioni

  • Agenzia funebre nel mirino: data alle fiamme da ignoti, del tutto distrutta

  • Paura sulla statale: perde il controllo e si schianta contro guardrail e albero

  • Suv scorrazzano tra studenti e bagnanti. E si tenta di deviare lo sbocco a mare dell'Idume

  • Dalla perquisizione della vettura spunta la droga: coppia di fruttivendoli nei guai

Torna su
LeccePrima è in caricamento