Trattore messo in vendita online: incassano i soldi e dopo spariscono

Tre calabresi denunciati dai carabinieri della stazione di Aradeo, paese della vittima. Le indagini avviate dopo la denuncia

ARADEO – In tre si erano spartiti 2mila euro. Sono stati scoperti e denunciati dai carabinieri della stazione di Aradeo, al termine di una delle sempre più consuete indagini sulle truffe che si perpetuano su Internet. La vittima, questa volta, è una aradeino di 58 anni. Il quale ha presentato denuncia dopo aver versato i soldi come corposo acconto per l’acquisto di un trattore.

Sono tutti calabresi, questa volta, della provincia di Reggio Calabria, gli ideatori del tranello. Si tratta di S.R., 52enne di Locri, M.D., 35enne, anch’egli di Locri, e M.C., una 59enne di Gioiosa Ionica.  Stando alle indagini, dopo aver posto sul sito Subito.it un annuncio relativo alla vendita di un trattore, hanno incassato la somma, versata con un bonifico bancario, senza poi fornire la merce, tantomeno successive comunicazioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ammanchi dai conti dei turisti: indagati il titolare e il dipendente di un hotel

  • Incidenti stradali

    Auto con famiglia a bordo contro barriera spartitraffico: gravi madre e figlia

  • Cronaca

    “Case&Voti”, le intercettazioni che coinvolgono Marti restano nel processo

  • Sport

    Manca poco al tutto esaurito. La Mantia: "Ci serve la spinta dei nostri tifosi"

I più letti della settimana

  • Frontale sulla strada del mare: ragazza deceduta, due codici rossi

  • Auto sbanda e si ribalta un paio di volte: in due in prognosi riservata

  • Spostato dalla barella, cade cocaina: il ferito indagato per spaccio

  • Il nuovo pentito della Scu: “La mia latitanza anche a Porto Cesareo”

  • Irruzione in casa, pestato e colpito da sparo alla gamba: un arresto

  • Violenta lite in famiglia. Colpisce con un coltello la cognata: arrestato

Torna su
LeccePrima è in caricamento