Cocaina anche nel frigo, in camera da letto e nella via: quattro in manette

Una coppia in manette a Matino, altri due a Casarano e in città. Sequestrate diverse dosi di droga

La droga sequestrata dai carabinieri di Casarano.

MATINO – Quattro arresti, in poche ore, in provincia: fermati altrettanti spacciatori. I carabinieri della compagnia di Casarano, per cominciare, hanno stretto le manette in flagranza di reato ai polsi di Giovanni De Vito, 31enne di Matino e di Iolanda Stoppello, 24enne del luogo, con l’accusa di detenzione di droga e spaccio. Nel corso della perquisizione in casa, infatti, i due conviventi sono stati trovati con tre dosi di hashish, per 5,2 grammi, nascoste all’interno di un’asciugatrice.

Nel frigo, invece, un altro involucro con 0,4 di hashish. Ma non  è tutto. In camera da letto, nascosto nell’armadio, anche 11,5 grammi di cocaina. Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Gli arrestati, ristretti presso la propria abitazione agli arresti domiciliari. Nella vicina Casarano, inoltre, i militari hanno fermato per lo stesso reato anche Gerardo Sergi 27enne del posto. Il giovane è stato perquisito e trovato con 38 dosi di cocaina, in un mobile della camera da letto. Oltre ai 12 grammi, anche altri due di marijuana: il tutto sequestrato.

Anche nei confronti del 27enne sono stati disposti i domiciliari. Anche a Lecce, infine, i carabinieri del posto hanno arrestato un uomo: si tratta di Mario Miccoli, 49enne trovato con 15,6 grammi di cocaina suddivisa in dosi. Oltre a del materiale per il confezionamento, anche una somma di 385 euro. Nel corso dello stesso servizio, segnalata anche una 33enne, alla quale Miccoli aveva poco prima ceduto una dose di cocaina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sete post-pizza? Ecco il perché e come ovviare al problema

  • Sfida a 200 all'ora: banda di ladri inseguita per oltre 70 chilometri

  • Anziani maltrattati in una casa di riposo, scattano 11 denunce

  • Doppio blitz, armi nascoste e stupefacenti a chili: scattano le manette

  • In moto da cross si scontra su un'auto, un 14enne in codice rosso

  • Scoppia una rissa, un 25enne ferito al setto nasale per aver chiamato la polizia

Torna su
LeccePrima è in caricamento