Uno trovato con la droga, l’altro accusato di estorsione: manette per due

Un 26enne leccese è finito ai domiciliari, mentre un 42enne residente a Galatina trasferito nel carcere di Borgo San Nicola

La droga sequestrata a Lecce.

LECCE – Due arresti, nelle ultime ore, da parte dei carabinieri. In città, per cominciare, è finito in manette Giuseppe Bottazzo, un 26enne del luogo fermato dai militari dei militari della Sezione radiomobile di Lecce in flagranza di reato. Sottoposto a una perquisizione personale, infatti, è stato trovato in possesso di 2,36 grammi di cocaina, 2,15 di hashish, 9,23 di marijuana, materiale per il confezionamento e una somma di mille e 230 euro.

Il tutto è stato posto sotto sequestro mentre per il ragazzo sono scattati gli arresti domiciliari, presso la sua stessa abitazione. A Galatina, inoltre, i militari della compagnia locale hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Lecce, nei confronti di Giampiero Tramacere, un 42enne del posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è accusato di estorsione, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. Reati che sono stati commessi a Galatina da aprile a giugno scorso. Al termine delle formalitò di rito, è stato accompagnato nel carcere di Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Con una molletta da bucato si "liberava" della droga: scoperto e arrestato

  • Cerca di riparare l’antenna in casa dei suoceri, poi precipita dal tetto: muore un 60enne

  • In primavera tornano le formiche: come combattere l'invasione in casa

  • Fermato per strada trema davanti ai carabinieri. In casa aveva marijuana

Torna su
LeccePrima è in caricamento