Marijuana, cocaina e ketamina: due giovani pusher in manette

Un 22enne di Martano e un 20enne di Matino ai domiciliari per spaccio di stupefacenti. Sequestrata la sostanza

Il materiale sequestrato a Ruffano.

RUFFANO – Due arresti, nelle ultime ore, per detenzione di droga finalizzata allo spaccio. A Martano, per cominciare, è finito in manette Luigi Chiriatti, un 22enne del luogo. I militari della cittadina grica lo hanno trovato con due involucri contenenti 98,5 grammi di marijuana, 2,5 di hashish, un bilancino di precisione e 10 grammi di sostanza da taglio.

Oltre allo stupefacente, anche materiale per il confezionamento. Tutto quanto è stato sottoposto a sequestro e il ragazzo ristretto ai domiciliari presso la sua abitazione. E non è tutto. Anche a Ruffano, i militari della sezione operativa della compagnia casaranese hanno fermato un 20enne. Davide Sabato, di Matino, è stato trovato nella zona industriale del comune a bordo dell’auto di una famigliare.

Erano le 5 del mattino quando è scattata la perquisizione: all’interno del veicolo 9 dosi di ketamina, 13 dosi di cocaina, altre due di hashish. Oltre alla droga, sequestrato anche un coltellino e una somma di 145 euro di banconote. Anche per lui sono scattati gli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cocaina e sostanza da taglio disseminate in casa, insospettabile nei guai

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Rapina un uomo per una collana, ma a 100 metri ci sono i carabinieri: presa

  • Vende l’auto a una donna, poi pretende altri soldi: militari gli tendono un tranello

  • Dopo il tamponamento continua la marcia verso casa senza una ruota

Torna su
LeccePrima è in caricamento