Cocaina in casa: arrestata. Guai anche per l’autore di una truffa dello specchietto

Una 34enne di Cursi fermata con lo stupefacente, un 28enne di Salerno ha invece raggirato un 25enne di Corigliano d’ Otranto

La cocaina sequestrata dai carabinieri.

CURSI- Un arresto e una denuncia nel Magliese: una donna in manette per droga, un ragazzo di Salerno nei guai per la truffa dello specchietto. Nel primo caso i carabinieri hanno fermato Carmela Scandiffio, una 34enne di Cursi, con l’accusa di detenzione di stupefacente finalizzata allo spaccio. A seguito di una perquisizione personale e domiciliare è stata trovata in possesso di 17 dosi di cocaina per un peso complesso otto grammi, la somma di 800 euro in contanti ritenuta probabile provento pregressa illecita attività di spaccio; tre bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi e uno smartphone utilizzato per l’attività di spaccio.

SCANDIFFIO Carmela-2Tutto quanto è stato sottoposto a sequestro. La giovane donna è stata ristretta ai domiciliari presso la propria abitazione. Inoltre, a Corigliano d’Otranto un 28enne, originario della Campania, è stato deferito in stato di libertà per un episodio del 13 febbraio scorso. Giorno in cui si sarebbe fatto consegnare la somma di 30 euro da un 25enne salentino, come risarcimento per il danneggiamento dello specchietto retrovisore dell’autovettura da lui condotta con la solita tecnica: far credere di aver urtato lo specchietto retrovisore della propria durante una manovra di sorpasso.

A Trepuzzi

A Trepuzzi, infine, i militari della stazione locale hanno eseguito un ordine di carcerazione per espiazione della pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dal Tribunale ordinario di Trento nei confronti di A.V., un 53enne noto alle forze dell’ordine. Il provvedimento scaturisce a seguito della condanna ad un anno e sei mesi emessa per evasione fiscale, reato commesso in provincia di Trento nel 2015.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni europee: Lega prima anche nel Salento, il Pd a Lecce supera il M5S

  • Nardò

    Si indaga sull’ennesima auto in fumo: forse l’azione di un piromane

  • Politica

    Sulla scheda il candidato che “non esiste”: un "De" di troppo ma elezioni proseguono

  • Sport

    La prevenzione contro il cancro si fa "di corsa": torna la “Gallipoli ColouRun”

I più letti della settimana

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: indagati padre e zio

  • Suicida in cella d'isolamento, la madre denuncia: "Mio figlio doveva prendere farmaci"

  • Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

  • In tre lo accerchiano sotto casa, commerciante pestato e rapinato

  • Un boato sveglia il vicinato all’alba: si sbriciola il tetto di un’abitazione

Torna su
LeccePrima è in caricamento