Un cliente esce da casa con la droga: 19enne finisce nei guai

Un ragazzo di Ugento ai domiciliari, perché trovato con circa 100 grammi di marijuana e kit per il confezionamento

UGENTO – E’ finito nei guai a 19 anni, Katriel Scarcella di Ugento, trovato in possesso di 100 grammi di marijuana. Sono stati i carabinieri del comune messapico a fermarlo con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. SCARCELLA K-2

I carabinieri sono arrivati al giovane dopo una breve attività investigativa. Grazie ad alcuni appostamenti, infatti, hanno deciso di intervenire dopo aver assistito ad una cessione di sostanza stupefacente: un giovane è entrato in casa del 19enne  e ne è uscito con una dose di droga.

 La perquisizione, nell’abitazione,  ha avuto esito positivo: il ragazzo è stato trovato in possesso di circa 100 grammi di sostanza stupefacente, materiale necessario per il confezionamento oltre alla somma di 480 euro in banconote di vario taglio. Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre Scarcella è stato condotto presso il proprio domicilio agli arresti domiciliari come disposto dal pm di turno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tampona un autoarticolato, donna di 57 anni muore intrappolata

  • Spaccio e furto, coppia nei guai. Lei si finge incinta per evitare il carcere

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Operazione "Vele": mafia, droga e spari, oltre 40 davanti al giudice

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

Torna su
LeccePrima è in caricamento