Un cliente esce da casa con la droga: 19enne finisce nei guai

Un ragazzo di Ugento ai domiciliari, perché trovato con circa 100 grammi di marijuana e kit per il confezionamento

UGENTO – E’ finito nei guai a 19 anni, Katriel Scarcella di Ugento, trovato in possesso di 100 grammi di marijuana. Sono stati i carabinieri del comune messapico a fermarlo con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. SCARCELLA K-2

I carabinieri sono arrivati al giovane dopo una breve attività investigativa. Grazie ad alcuni appostamenti, infatti, hanno deciso di intervenire dopo aver assistito ad una cessione di sostanza stupefacente: un giovane è entrato in casa del 19enne  e ne è uscito con una dose di droga.

 La perquisizione, nell’abitazione,  ha avuto esito positivo: il ragazzo è stato trovato in possesso di circa 100 grammi di sostanza stupefacente, materiale necessario per il confezionamento oltre alla somma di 480 euro in banconote di vario taglio. Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre Scarcella è stato condotto presso il proprio domicilio agli arresti domiciliari come disposto dal pm di turno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sete post-pizza? Ecco il perché e come ovviare al problema

  • Paura in pieno giorno: tre esplosioni in pochi secondi. Sventrata una casa, fermato proprietario

  • Sfida a 200 all'ora: banda di ladri inseguita per oltre 70 chilometri

  • Doppio blitz, armi nascoste e stupefacenti a chili: scattano le manette

  • “Salvato il soldato Paolo”, carabinieri salentini in prima linea nel trasferimento del generale

  • Morì dopo lo scontro con un camion: due condanne

Torna su
LeccePrima è in caricamento