Bustine di eroina nelle tasche e due etti in casa: arrestato un 26enne

Ancora spaccio di droga nel basso Salento: gli agenti del commissariato di Taurisano hanno fermato un ragazzo di Ugento, già noto alle forze dell’ordine

La droga sequestrata.

UGENTO – Ennesimo arresto per spaccio di droghe pesanti nel Salento. Un ragazzo di Ugento è stato infatti fermato, nella serata di ieri, dagli agenti di polizia del commissariato di Taurisano e trovato con circa 200 grammi di eroina. Si tratta di Sergio Margoleo, 26enne. Il ragazzo è stato fermato dagli uomini coordinati dal vicequestore Salvatore Federico. Il giovane era già un volto alle forze dell’ordine sempre per precedenti relativi allo spaccio di droga nel basso Salento.

I poliziotti hanno eseguito una perquisizione nella sua abitazione: all’interno, sono spuntate tre bustine di polvere bianca. Erano state nascoste nelle tasche dei pantaloni e pronte per la vendita al dettaglio. In diversi punti della casa, tra bagno e camera da letto, sono state rinvenute altre confezioni della stessa sostanza stupefacente, ancora da suddividere in dosi per la vendita,  per un peso complessivo di circa 210 grammi di eroina e circa 5 grammi di marjuana, oltre ad un bilancino di precisione.

Il tutto è stato posto sotto sequestro come anche la somma di euro 380 euro, custodita nel portafogli del giovane e ritenuta provento dell’attività di spaccio.   Il 26enne è stato arrestato, e accompagnato presso il carcere di Lecce, per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Sono giorni di lotta incessante allo spaccio: sia polizia, che carabinieri, hanno infatti incrementato le attività di contrasto al fenomeno “rivitalizzato” negli ultimi tempi in città e in provincia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tampona un autoarticolato, donna di 57 anni muore intrappolata

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Operazione "Vele": mafia, droga e spari, oltre 40 davanti al giudice

Torna su
LeccePrima è in caricamento