Scoppia l’incendio nella notte: le fiamme divorano l’auto di un pensionato

La vecchia Fiat Panda di un 84enne di Melissano è andata in fumo a causa di un rogo che, a detta dei pompieri, sarebbe esploso per cause accidentali- Sul posto, anche i carabinieri della compagnia di Casarano. Le fiamme non hanno coinvolto altri mezzi

Foto di repertorio

MELISSANO – Ha preso fuoco poco prima delle 4 del mattino l’ennesima auto nel Salento. La vecchia Fiat Panda, intestata a un uomo di 84 anni, era parcheggiata nei pressi di via Espedito Colizzi, a Melissano. Le lingue di fuoco hanno avvolto la carrozzeria, ora praticamente distrutta.

Sul posto, una volta avvistate le fiamme, sono stati fatti giungere i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli: i pompieri hanno domato l’incendio e messo in sicurezza la strada, prima che il rogo potesse propagarsi anche ad altre vetture.

Sul luogo sono anche intervenuti i carabinieri della stazione locale, e i colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano. Stando al sopralluogo eseguito sul mezzo, e nella zona circostante, si sarebbe trattato di un cortocircuito al quadro elettrico, dovuto all’utilizzo, orami datato, della vettura.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Oimmena
    Oimmena

    Allora ricominciamo il conteggio anno 2016 delle vetture che prendono fuoco quest'anno: numero 1...

    • ...e suddividiamo questo conteggio tra autovetture che bruciano di giorno e quelle che bruciano di notte. Quindi al momento: totale incendi 1 - diurni 0 - notturni 1

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Erette barricate sulle strade che portano al cantiere Tap. Lavori fermi

  • Cronaca

    Dalla Chiesa agli studenti, il movimento trasversale attorno al caso del gasdotto

  • Cronaca

    Un urto micidiale: barca a vela entra in porto e dopo cola a picco

  • Cronaca

    In banca senza armi, rapinatori fuggono con 8mila euro

I più letti della settimana

  • Ingoia un boccone di carne e rimane soffocato, tragica morte per un 58enne

  • Conto del nonno prosciugato, nuovo arresto per direttore e cliente

  • Nel furgone coltelli e maschere antigas, bloccato leccese a Roma

  • Strani rumori dalla pasticceria, passante avverte i poliziotti: arrestato ladro

  • Padre non dà le chiavi dell'auto, figlio in preda all'ira lo prende a pugni in faccia

  • Agguati: dalle armi sequestrate a breve una svolta nelle indagini

Torna su
LeccePrima è in caricamento