Autovettura parcheggiata nel giardino, all'improvviso divampano le fiamme

E' successo sulla Collepasso-Noha, anche se in agro di Cutrofiano. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Ma è difficile accertare il dolo

Foto di repertorio.

CUTROFIANO – Erano in casa, in una zona di campagna, proprio nei pressi del Sangiorgio Resort, quando hanno sentito un’esplosione. Sono usciti e hanno visto l’autovettura avvolta dalle fiamme. A rimanere danneggiato, un New Beetle Volkswagen (evoluzione del Maggiolino). E’ successo nel pomeriggio in un’abitazione rurale sulla strada provinciale che collega Collepasso a Noha, frazione di Galatina, anche se in agro di Cutrofiano (per la precisione, in contrada Palmacocca). Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco dal distaccamento di Maglie per spegnere il rogo e i carabinieri.

L’autovettura è formalmente di proprietà di una donna, anche se in uso al figlio. Il giovane era ospite nell’abitazione, dove si stava festeggiando la Pasquetta. La vettura era parcheggiata nel giardino, in un recinto chiuso e invalicabile dall’esterno, se non scavalcando. Ma non sono stati visti soggetti sospetti, tantomeno sembra che sia stato lanciato qualcosa dall’esterno. Non c’erano tracce di vetri o altro che lo lasciassero ipotizzare, stando a quanto rilevato dai vigili del fuoco. E’ possibile, dunque, che sia stato un evento di natura accidentale.

Il lavoro, per i vigili del fuoco, peraltro è stato oggi piuttosto intenso. Il forte vento ha provocato qualche danno, ma, soprattutto, alimentato un incendio di canneto e sterpaglia nella zona di Torre Rinalda, marina di Lecce. Una squadra è stata impegnata tutto il pomeriggio, fino a sera, per contenere e spegne le fiamme, evitando che si propagassero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Droga ed estorsioni, maxi operazione della polizia: 72 ordinanze

  • Agguato in autostrada ai tifosi del Lecce: un mezzo dato alle fiamme

  • Riti di affiliazione mafiosa e mire del clan su concerti e bische. "La Scu è ancora viva"

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Malore alla guida, schianto sullo spartitraffico: 25enne in codice rosso

  • Due sinistri di ritorno dal mare: un uomo deceduto, l’altro gravemente ferito

Torna su
LeccePrima è in caricamento