Autovettura parcheggiata nel giardino, all'improvviso divampano le fiamme

E' successo sulla Collepasso-Noha, anche se in agro di Cutrofiano. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Ma è difficile accertare il dolo

Foto di repertorio.

CUTROFIANO – Erano in casa, in una zona di campagna, proprio nei pressi del Sangiorgio Resort, quando hanno sentito un’esplosione. Sono usciti e hanno visto l’autovettura avvolta dalle fiamme. A rimanere danneggiato, un New Beetle Volkswagen (evoluzione del Maggiolino). E’ successo nel pomeriggio in un’abitazione rurale sulla strada provinciale che collega Collepasso a Noha, frazione di Galatina, anche se in agro di Cutrofiano (per la precisione, in contrada Palmacocca). Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco dal distaccamento di Maglie per spegnere il rogo e i carabinieri.

L’autovettura è formalmente di proprietà di una donna, anche se in uso al figlio. Il giovane era ospite nell’abitazione, dove si stava festeggiando la Pasquetta. La vettura era parcheggiata nel giardino, in un recinto chiuso e invalicabile dall’esterno, se non scavalcando. Ma non sono stati visti soggetti sospetti, tantomeno sembra che sia stato lanciato qualcosa dall’esterno. Non c’erano tracce di vetri o altro che lo lasciassero ipotizzare, stando a quanto rilevato dai vigili del fuoco. E’ possibile, dunque, che sia stato un evento di natura accidentale.

Il lavoro, per i vigili del fuoco, peraltro è stato oggi piuttosto intenso. Il forte vento ha provocato qualche danno, ma, soprattutto, alimentato un incendio di canneto e sterpaglia nella zona di Torre Rinalda, marina di Lecce. Una squadra è stata impegnata tutto il pomeriggio, fino a sera, per contenere e spegne le fiamme, evitando che si propagassero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Nardò

    Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

  • Nardò

    Ladri tentano la spaccata nell’area di servizio: qualcosa va storto e scappano

  • Politica

    Tap, xylella, trasparenza: il candidato del M5S tra i nodi irrisolti e le sfide del futuro

  • Cronaca

    Spacciatore fugge e va a prendere il sole: incastrato dalla suoneria del telefono

I più letti della settimana

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Esalta il fisico con gli abiti giusti

  • Far West vicino alla banca: spari in aria, rapinati 35mila euro

  • Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Malore improvviso, cameriere cade e batte la testa: in codice rosso

Torna su
LeccePrima è in caricamento