Società petrolifera non presenta dichiarazione 2012: evasa Iva per 1,7 milioni

Dai controlli effettuati sull'anagrafe tributaria, i finanzieri del nucleo di polizia tributaria di Lecce hanno verificato la mancata presentazione della documentazione. I successivi controlli hanno consentito di ricostruire il giro d'affari

Il comando provicniale della guardia di finanza

LECCE – Per il 2012 ha omesso di dichiarare ricavi per 5milioni e 800mila euro e di versare un milione e 700mila euro di Iva. Per questo i finanzieri del nucleo di polizia tributaria delle fiamme gialle di Lecce, diretti dal colonnello Nicola De Santis, hanno denunciato il titolare di una società che si occupa di prodotti petroliferi. L'impresa, che ha un volume d'affari annuale proprio di circa 6 milioni di euro, ha sede nella zona del basso Salento.

L’indagine è partita dall’incrocio dei dati disponibili presso il database dell’anagrafe tributaria, dal quale è emersa la mancata presentazione dell’obbligatoria documentazione fiscale. E’stato così condotto un approfondimento della posizione del titolare della società e sono stati esaminati i documenti prelevati presso la sede della società. Questo lavoro ha reso possibile la ricostruzione del volume d’affari.

Al momento, è scattata la segnalazione all'Agenzia delle entrate, ma nessuna denuncia nei confronti della ditta, nonostante la cifra notevole. L'impresa resterà operativa fino alla conclusione delle indagini da parte degli inquirenti, che consentiranno di accertare se, in quella somma, siano anche inclusi i costi che l'attività ha dovuto sostenere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • + il sequestro dei beni mobili e immobili accumulati, + un po' di GALERA + l'interdizione dai pubblici uffici, così come è stato fatto per l'altro EVASORE FISCALE, mister S.B.

  • Ora fategli 10 milioni di euro di multa!

Notizie di oggi

  • Politica

    Election day, l'affluenza alle 12: in calo il dato delle comunali leccesi

  • Nardò

    Si indaga sull’ennesima auto in fumo: forse l’azione di un piromane

  • Politica

    Mercatone Uno, fallisce la società. Dramma occupazionale per 123 famiglie

  • Incidenti stradali

    Collisione con handbike, disabile ferito e autista positivo alla cannabis

I più letti della settimana

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: indagati padre e zio

  • Suicida in cella d'isolamento, la madre denuncia: "Mio figlio doveva prendere farmaci"

  • Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

  • In tre lo accerchiano sotto casa, commerciante pestato e rapinato

  • Un Rolex inesistente e il finto rimborso. Ed è doppia truffa da 24mila euro

Torna su
LeccePrima è in caricamento