Baci proibiti e palpeggiamenti alla dipendente, condannato a venti mesi

Presunto protagonista della storia un 58enne titolare di un'attività commerciale, accusato di violenza sessuale in abbreviato

LECCE – Avrebbe costretto una dipendente a subire in più occasioni atti sessuali consistiti in toccamenti e palpeggiamenti nelle parti intime e in un bacio sulla bocca. Episodi che sarebbero stati commessi nel giugno del 2014 nel locale in cui la donna lavorava in un ristorante nel bssso Salento..

Presunto protagonista della storia un 58enne titolare di un’attività commerciale. L’uomo, assistito dall’avvocato Raffaele Di Staso, è stato condannato a venti mesi di reclusione per violenza sessuale al termine del giudizio con rito abbreviato dinanzi al gup Michele Toriello.

Il 58enne dovrà anche risarcire la presunta vittima, che si è costituita parte civile con l’avvocato Stefano Stendardo, con cinquemila euro, oltre alle spese processuali. Il pubblico ministero aveva chiesto una condanna a due anni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • E la foto pure cosi almeno ci si guarda di questa gente

  • Se il fatto sussiste....5000,00 euro sono veramente pochi...Non ha prezzo la dignità.....

  • Ma perché scrivete basso salento e nn dite il luogo esatto è giusto che si sappia

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Attualità

    "Terra di pace e di accoglienza". Dalla Provincia il benvenuto a Salvini

  • Cronaca

    In tre lo accerchiano sotto casa, commerciante pestato e rapinato

  • Salute

    I salentini? Forti di cuore, ma consumano troppi farmaci per asma

I più letti della settimana

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Oltre 1 chilo di cocaina, arrestato il fratello del boss del clan "Vernel"

  • Esalta il fisico con gli abiti giusti

  • Far West vicino alla banca: spari in aria, rapinati 35mila euro

  • Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Malore improvviso, cameriere cade e batte la testa: in codice rosso

Torna su
LeccePrima è in caricamento