"Caro sindaco, ecco i panni della centralina"

Le centraline per il monitoraggio ambientale dell'aria sono spente. Anche se i fondi non mancano. Il comitato Lecce ai cittadini accusa una burocrazia lenta. Ma anche una città distratta

Foto0030_002
"I fondi della Regione trasferiti dalla Provincia sono nelle casse comunali da circa 20 giorni, il dirigente dell'assessorato all'Ambiente invece di firmare una determina dirigenziale ha preferito andarsene in ferie all'estero". Si sta parlando di centraline, le centraline per il monitoraggio della qualità ambientale spente. Quelle per la cui riattivazione il comitato popolare indipendente Lecce ai cittadini s'è battuto. E per le quali, in segno di protesta, il presidente Gabriele Mariano ha promosso una protesta. Con tanto di promessa mantenuta. "Dopo la protesta sulle centraline spente, come promesso ho donato al sindaco i panni bianchi messi sulla centralina di monitoraggio spenta di piazzetta De Riccardis il 28 giugno scorso. E come promesso esco di scena non riuscendo più a condividere il colpevole silenzio dei leccesi", dice Mariano. Anche se proprio bianchi, ormai, non sembrano proprio. Il pm10 ha lasciato le sue "impronta", come visibile nelle foto.

"In molti saranno contenti di essersi levati davanti un rompiscatole, ma mi sento orgoglioso delle lotte che abbiamo portato avanti e di cuore devo ringraziare tutti gli aderenti al Comitato che hanno condiviso queste lotte e che oggi stanno condividendo il rifiuto di lottare per chi ha deciso di essere e di voler restare servo dei potenti", commenta polemicamente. Grazie ancora alla stampa che ha voluto darmi spazio ed anche a quella che considerando la nostra lotta come populista ha preferito ignorarci. Se vi piace tenetevi questi politici e questa città, città nel cui traffico restano bloccate, come successo questa mattina intorno alle 10 in viale dell'Università, ambulanze in allarme con grave pericolo per la vita del trasportato".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

Torna su
LeccePrima è in caricamento