Casa spunta dal nulla e cresce di mattone in mattone: scatta il sequestro

In località Padula Bianca sopralluogo dei forestali. Il fabbricato creato in zona a vincolo e senza alcuna autorizzazione

SANNICOLA – E’ spuntata dal nulla ed è cresciuta di mattone in mattone, fino a essere ormai quasi del tutto ultimata. La casetta era completa di impianti idrico, elettrico e fognario, pavimentazione e arredamento. Questa mattina, però, sono piombati i carabinieri forestali della caserma di Gallipoli e, dopo metrature e verifiche, hanno apposto i sigilli.  

Il fabbricato era stato realizzato in località Padula Bianca, in agro di Sannicola, al confine con il territorio di Gallipoli. I forestali hanno denunciato P.F., una donna 52enne di Collepasso. Deve rispondere di realizzazione di opere edilizie in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico in assenza di permesso di costruire e autorizzazione paesaggistica e di distruzione o deturpamento di bellezze naturali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento del sopralluogo, i forestali hanno riscontrato una piattaforma di cemento armato con una superficie totale di 50 metri quadri circa, sulla quale è stato realizzato un fabbricato con una struttura portante in metallo e, a ridosso, una muratura in conci di tufo sormontata da una tettoia spiovente. Si presume, da destinare ad abitazione, visti gli interni: tre vani, di cui una camera da letto, una cucina e un bagno. Ora l’immobile è finito sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Svolta nel caso Mauro Romano: identificato un uomo, sospetto sequestratore

  • Giorgia e il fidanzato Emanuel Lo: vacanze salentine d’amore

  • Esce in bici e poi telefona alla famiglia: "Mi sono perso". Ore di ansia per un 80enne

  • Militari in spiaggia: sequestro in un lido, denunciato imprenditore

Torna su
LeccePrima è in caricamento