Controlli notturni, 12 patenti ritirate per alcool. Giovane si schianta ubriaco

Fra Castro e l'area di Leuca controlli dei carabinieri di Tricase. Raffica di denunce. Un giovane scovato con un pugnale in auto

TRICASE – Week end di controlli notturni sulle strade e nei pressi dei locali notturni per gli uomini dei carabinieri della compagnia di Tricase. Come già la compagnia di Maglie, nelle stesse ore anche i militari dell’area del Capo di Leuca hanno svolto verifiche, concentrandosi, fra l’altro (ma non solo), anche su via Sant’Antonio, alla periferia di Castro (praticamente, nei pressi della discoteca Bubay). Al termine dei controlli, sono state ben dodici le patenti ritirate.  

Ridda di patenti ritirate

Fra i denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica: un 24enne di Santa Cesarea Terme, fermato a un posto di controllo a Castro, trovato con un tasso alcolemico di 1,03 grammi per litro; un 42enne di Corsano, bloccato a Novaglie (Alessano) con un tasso addirittura di 2,43 grammi per litro; un 55enne di Andrano, fermato nei pressi del suo stesso paese, con un tasso di 2,2 grammi per litro; un 36enne di Tricase, controllato a Santa Maria di Leuca (tasso di 1,7 grammi per litro); un 21enne di Taurisano, fermato sempre a Santa Maria di Leuca (tasso di 0,98 grammi per litro); un 40enne di Maglie, controllato a Castro (0,96 grammi per litro).

Sempre per guida in stato d’ebbrezza, ma con contestazione della sola violazione amministrativa, sono state tolte le patenti a:  un 28enne di Cutrofiano, controllato a Castro (tasso alcolemico di 0,78 grammi per litro); un 21enne di Roma, fermato ad Alessano (0,75 grammi per litro); un 63enne di Riposto (Catania), con un tasso di 0,64 grammi per litro; un 49enne di Lecce, fermato a Castro (tasso alcolemico di 0,69 grammi per litro); un 54enne di Lecce, fermato a Castro (tasso di 0,78 grammi per litro).  

Un neopatentato si schianta ubriaco

Episodio a parte riguarda un neopatentato, responsabile di un incidente stradale, per fortuna senza feriti. Si tratta di un 18enne di Gagliano del Capo che, dopo essere uscito dalla discoteca di Castro, percorrendo la strada provinciale 84, una volta giunto a Ortelle, è finito fuori strada, andando a collidere contro il guardrail e una cabina dell’Enel, per poi terminare la corsa nel canale sul lato opposto della carreggiata. Sottoposto ad accertamento con l’etilometro, è stato riscontrato un tasso alcolemico di 0,64 grammi per litro.

Denuce per altri reati

Sempre nel corso dei controlli, sono state fatte anche altre denunce. Tre sono per evasione dagli arresti domiciliari. Riguardano M.O., un 80enne di Corsano, D.S.S., un 47enne di Salve e C.L., 62enne di Presicce–Acquarica, quest’ultimo recidivo. Non sono stati trovati in casa nel corso di controlli dei carabinieri dell’aliquota radiomobile di Tricase. Risponde, invece, di porto di armi od oggetti atti a offendere, N.P., 29enne di Morciano di Leuca. Fermato nei pressi di uno stabilimento balneare nella marina di Salve, durante una perquisizione dell’auto, è stato trovato nel bagagliaio un pugnale con lama di 20 centimetri, finito sotto sequestro.

Nel corso dei controlli, sono stati impiegati in tutto dieci militari con cinque veicoli. Dieci sono stati i controlli a persone sottoposte agli arresti domiciliari (culminati, come detto, in tre casi con denunce); 55 agli automezzi in transito; 87 gli identificati. Sono scattate anche 22 contravvenzioni al codice della strada.

TRICASE 2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sommozzatore in un pozzo: all’interno i resti del piccolo Mauro?

  • Forestali, denunce a raffica. E sequestrate 98mila piantine di melograno

  • Mezzo chilo di droga, pistole e munizioni: in manette zio e nipote

  • La barca s'incaglia, i tre pescatori tornano a riva sfidando il mare gelido

  • Assunzioni in Sanitaservice: pubblicato il bando per 159 posti

  • "Mi sta picchiando". Viene fermato due volte poco prima dell'alba e arrestato

Torna su
LeccePrima è in caricamento