Clima rovente dentro Squinzano: dopo l'accoltellamento, fucilate nella notte

Fra domenica e lunedì due auto in sosta sono state colpite da colpi esplosi con un'arma a pallettoni. Non si esclude alcuna pista e, in particolare, quella già aperta sul ferimento di Luca Greco, per il quale c'è stato un arresto

 

SQUINZANO – Mistero a Squinzano, dove, dopo l’accoltellamento di Luca Greco, 40enne, ancora in gravi condizioni in ospedale e l’arresto di Marino Manca, suo coetaneo e compaesano, ritenuto l’autore materiale del ferimento, nella notte &nb