Cocaina, una pistola rubata e 59 cartucce: in cella dopo la perquisizione

Un 54enne di Galatone fermato dai carabinieri dopo un controllo: trovato anche con un’arma sparita da Vernole nel 2015

I carabinieri della stazione di Galatone.

GALATONE – Un uomo di Galatone nei guai: è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio sostanze stupefacenti, detenzione abusiva di armi e ricettazione. I carabinieri della stazione locale hanno infatti stretto le manette ai polsi, in flagranza di reato, a Giovanni Terragno, un 54enne del luogo.

A seguito di una perquisizione personale e domiciliare, i militari hanno rinvenuto  complessivamente: 10,2 grammi di cocaina, suddivisi in 11 dosi; 280 di marijuana, divisi in altre 17 e 110 grammi di hashish, pronto in 30 involucri da smerciare.TERRAGNO GIOVANNI-2 Altre alla sostanza, trovato anche svariato materiale per il confezionamento e 335 euro in contanti. Sempre all’interno dell’abitazione, inoltre, i carabinieri hanno trovato e sequestrato una pistola calibro 38 special, il cui furto è stato denunciato a Vernole il 15 aprile del 2015 e 59 cartucce calibro 38.

L’uomo è stato subito arrestato e accompagnato nel carcere di Borgo San Nicola di Lecce.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    I partiti non chiudono la porta al dialogo: "Ma il candidato è solo Congedo"

  • Politica

    Ultimatum di Adriana Poli Bortone: “Le primarie un totale fallimento”

  • Politica

    "Marti dovrà dar conto". La rabbia di Spagnolo sul tavolo di Salvini

  • Politica

    "Troveremo i soldi e la snelliremo la burocrazia": Emiliano rassicura i sindaci su xylella

I più letti della settimana

  • Scontro all'incrocio, è grave in ospedale una donna di 49 anni

  • Rete parallela di distribuzione di gasolio, maxi evasione: arrestato imprenditore

  • Muore dopo aver messo al mondo il bimbo, aperta inchiesta per omicidio colposo

  • Li fanno accostare per un controllo e spuntano oltre 2 chili di marijuana

  • Ricerche lampo dopo la rapina nel discount: presi durante l’inseguimento

  • “Favori&Giustizia”, l’avvocatessa patteggia e si sfoga: “Ho subito un processo mediatico”

Torna su
LeccePrima è in caricamento