homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Automobilista solitario spara tra la folla di villeggianti. Ricercato

Un ragazzo, nel pomeriggio, a bordo di una Smart nera, ha esploso due colpi di pistola in aria, tra i villeggianti, per poi fuggire. Sul posto non sono stati rinvenuti i bossoli. Ricercato dagli agenti di polizia

Immagine di repertorio

TORRE CHIANCA  (Lecce) - Ha sparato per due volte, mentre in zona si aggiravano numerosi villeggianti, di ritorno dalla spiaggia. Intorno alle 14,30, un giovane a bordo di una Smart, di colore nera, è stato visto passare a gran velocità nella via principale di Torre Chianca, la marina di Lecce, impugnando l'arma e rivolgendola verso l'alto. I passanti, increduli, lo hanno notato nel momento in cui ha  puntato la pistola all'esterno del finestrino, esplodendo con freddezza i colpi. Almeno due.

Si è dileguato rapidamente in una delle vie laterali, mentre  i presenti, colti dal panico, erano stati intanto raggiunti dagli agenti di polizia di polizia, allertati pochi istanti dopo. Il personale della questura ha, immediatamente, avviato le ricerche dell'uomo, e dei bossoli sul luogo dell'accaduto. I quali, tuttavia, non sono ancora stati ancora rinvenuti. Le indagini proseguono incessantemente, mentre sono al vaglio degli inquirenti, anche eventuali videocamere istallate sugli esercizi commerciali della zona.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • mah.... sicuramente si stava divertendo con un arma giocattolo!

  • lecce sta diventando una piccola napoli? molti giovani di adesso sono delinquenti e credono di avere il mondo ai loro piedi... il punto è che chi dovrebbe vigilare e proteggere non c'è.... non c'è mai... si lascia la briglia sciolta e poi spuntano questi miserabili

  • siamo nel farwest... qui si usa fare così... a parte gli scherzi oramai tra armi vere e semplici scacciacani, che chiunque e dico CHIUNQUE può acquistare e portare addosso come dice la legge, non si sa più cosa fare e pensare! Ma il nostro caro prefetto non potrebbe almeno vietare o controllare con un'ordinanza la vendita delle scacciacani/co2?? Una semplice registrazione dei documenti di chi acquista queste pistole???

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rubano vini per la festa di Santa Domenica: via con bottiglie per 30mila euro

  • Cronaca

    Street control, il nuovo calendario delle vie cittadine “spiate” dalla videocamera

  • Cronaca

    Sottraeva denaro dalla farmacia in cui era impiegato, condannato a due anni

  • Politica

    Sinistra di lotta o di governo? L'eterno dilemma e le scelte del Pd

I più letti della settimana

  • Testacoda e schianto in galleria contro la colonnina degli estintori

  • Tragedia nella pineta di Orte, 43enne trovata impiccata ad un albero

  • I turisti della Le Lyrial salutano Otranto dalla nave. Il sindaco va su tutte le furie

  • Oltre duemila ricci pescati nella riserva marina: denunciati in tre

  • Dopo il maxi arsenale trovato nella masseria scattano le manette

  • Operazione "Vortice-Déjà Vu", inflitti quattro secoli di carcere in abbreviato

Torna su
LeccePrima è in caricamento