Coniugi finiscono in manette: avevano rubato profumi e bigiotteria presso Coin

La coppia, proveniente da Taranto, è stata fermata in via Trinchese dai poliziotti dopo essere stata notata prelevare articoli dagli scaffali

LECCE – Due coniugi tarantini, Armando Massaro di 49 anni e Italia Esposito di 46, sono stati arrestati dagli agenti della squadra volante della questura per furto aggravato e continuato e per possesso di oggetti per lo scasso.

Nel pomeriggio di ieri i due sono stati intercettati in via Trinchese dopo essersi resi protagonisti di un furto presso il centro commerciale Coin di piazza Mazzini. Gli agenti della sezione volanti della questura sono intervenuti dopo una segnalazione che citava una coppia notata tra i reparti mentre prelevava profumi e accessori femminili.

Dalla descrizione i poliziotti sono riusciti a individuare i due nelle vicinanza del punto vendita. Nella perquisizione sono stati trovi tre profumi, articoli di bigiotteria come due orologi e un paio di orecchini, ma anche una tronchesina, un cacciavite e un coltello. Quanto basta per subire l’arresto. Dalle verifiche sull’auto con la quale la coppia era giunta in città è emersa la mancata revisione: per questo motivo è stata elevata una contravvenzione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Centrodestra, corsa per le primarie. Cavallari e De Cristofaro i garanti

  • Politica

    La ripartenza di Salvemini: “È necessario insistere per il cambiamento”

  • Cronaca

    Farmaci e dispositivi medici scaduti, scatta il sequestro del Nas al "Fazzi"

  • Cronaca

    Giovane straniero blocca e disarma il rapinatore in fuga dal supermercato

I più letti della settimana

  • Esce fuori strada e l’auto si ribalta: perde la vita a soli 19 anni

  • Si schianta mentre fa enduro nella pineta, muore un motociclista

  • Droga e armi, 27 arresti: dall'Albania tramite il Salento ramificazioni in tutta Italia

  • Notte di paura: ordigno sotto l'auto di una coppia che gestisce un bar

  • Paletta, ma non sono agenti: rapinato in strada della sua Bmw

  • Accerchiato, pestato e colpito con un coltello all'esterno della discoteca

Torna su
LeccePrima è in caricamento