Controllati i possessori di 116 fucili da caccia

Controlli a tappeto da parte dei carabinieri della Compagnia di Tricase per quel che riguarda il possesso legale di armi. Centosedici i controlli finalizzati a constatare la custodia dei fucili

Controlli a tappeto da parte dei carabinieri della Compagnia di Tricase per quel che riguarda il possesso legale di armi. Centosedici i controlli finalizzati a constatare materialmente come siano custodite le armi nelle abitazioni e se al contempo i possessori rispettano le prescrizioni di legge al fine di evitare che fucili, pistole relative munizioni possano finire nelle mani di minori o persone che non saprebbero come maneggiarle.

Così, nell'ambito dei controlli, i militari hanno verificata la corrispondenza numerica e delle matricole di oltre 250 armi, prevalentemente fucili da caccia, tutti regolarmente denunciati. A Spongano, invece, i carabinieri hanno sequestrato 7 fucili illegalmente detenuti dai proprietari che non avevano denunciato il possesso delle armi appartenute a congiunti deceduti, mentre a Presicce cinque persone sono state denunciate alla procura per omessa custodia di armi.
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Una cittadella per tutte le squadre del Lecce: l'idea di Giliberti per l'antistadio

    • Cronaca

      Ladri nel bar di notte, il titolare dorme e non si accorge di nulla

    • Politica

      Stallo nella costruzione del 4° lotto del Ferrari. Casciaro sollecita Asl

    • Politica

      Sospesa assegnazione di 85 sedi, ma intanto si recuperano 10 milioni

    I più letti della settimana

    • Drammatico incidente, trancia tre dita del piede al figlio mentre taglia l'erba

    • Il treno diretto a Lecce riparte: scivola sui binari, lamiera gli trancia braccio e gamba

    • Tragedia nel Capo di Leuca: muore un 17enne in un incidente in moto

    • Le complicazioni non lasciano scampo: muore il 35enne, donati gli organi

    • “Diamo uno sguardo alle maglie”. Finanzieri si fingono clienti: 12 denunce per contraffazione

    • Cade da una scala in casa del nipote, muore ore dopo in ospedale

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento