Terrore in casa per coppia di anziani: irrompono i rapinatori, via con i soldi

E' successo in serata a Copertino. Bottino da circa 12mila di euro. Sul posto i carabinieri per le indagini. Due i ricercati

COPERTINO – Non hanno dovuto fare altro che suonare al campanello di casa. O la va, o la spacca. E, purtroppo, gli è andata bene. Quando l’anziano proprietario di casa s’è affacciato alla porta, aprendola, si sono infilati spingendolo con violenza. Il malcapitato è caduto. E per fortuna non ha riportato serie conseguenze. Ma quegli interminabili attimi di terrore, lui e la consorte, non li dimenticheranno certo facilmente.

La rapina, in un’abitazione, è avvenuta questa, sera attorno, alle 20 a Copertino. I malviventi erano in due, con i volti coperti da caschi integrali. Una volta in casa, si sono fatti consegnare un cospicuo bottino in denaro, contenuto in una busta. C’erano diverse migliaia di euro, stando a quanto dichiarato dalle vittime. A quanto pare, circa 12mila euro.

La vicenda s’è consumata in via Principe di Piemonte. I due malintenzionati si sono intrufolati nell'abitazione di una coppia di 80enni. I malcapitati hanno potuto poco o nulla, di fronte alla loro determinatezza. I due sconosciuti hanno sfruttato, contemporaneamente, la forza bruta e l’effetto sorpresa. Non esitando a spianare anche una pistola (ovviamente, non si sa se vera o un giocattolo senza tappo rosso). Si sospetta che, in qualche modo, fossero al corrente che in quella casa avrebbero rimediato parecchio denaro contante; viceversa, il loro sarebbe stato un colpo fin troppo fortunato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, dopo che i rapinatori sono scappati con il malloppo, usando presumibilmente una moto o uno scooter, sono intervenuti i carabinieri della Tenenza copertinese e del Nucleo operativo radiomobile di Gallipoli. Si spera di trovare in zona videocamere che possano aver ripreso qualche dettaglio. Sono state diramate ricerche fra Copertino e dintorni, ma per il momento senza alcun risultato.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Militari in spiaggia: sequestro in un lido, denunciato imprenditore

  • Svolta nel caso Mauro Romano: identificato un uomo, sospetto sequestratore

  • Giorgia e il fidanzato Emanuel Lo: vacanze salentine d’amore

  • Molesta la barista e fugge, ma dopo un’ora ritorna e lo riconoscono

Torna su
LeccePrima è in caricamento