D'Angelo ritorna in Sardegna: il nuovo questore arriverà da Imperia

Dopo due anni un nuovo incarico alla guida della questura di Cagliari. Al suo posto il dirigente superiore Leopoldo Laricchia

Il questore Pierluigi d'Angelo.

LECCE – Cambio al vertice della questura di Lecce. Dopo due anni, Pierluigi d’Angelo è stato nominato questore di Cagliari. Al suo posto arriverà il dirigente superiore Leopoldo Laricchia, proveniente da Imperia.

Nuovo incarico di prestigio, dunque, per il questore d’Angelo, al termine di un periodo che s’è dimostrato ricco di impegni e che ha condotto anche a diverse soddisfazioni professionali e a tante belle esperienze personali sul territorio salentino.

Per d’Angelo si tratta di un ritorno, in Sardegna. Nell’isola ha ricoperto gli incarichi di capo di gabinetto della questura di Cagliari, di vicario di Oristano e di Nuoro e di questore, sempre a Nuoro.

Accingendosi a lasciare il capoluogo salentino, d’Angelo fa sapere che conserverà nel cuore il calore e l’affetto della gente salentina alla quale augura ogni fortuna con la consapevolezza  di essere stato testimone di una passione straordinaria di un popolo per il proprio territorio. L’avvicendamento avverrà il prossimo 4 maggio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Sui barconi per una nuova vita, poi schiavizzate e costrette a prostituirsi: 5 arresti

    • Cronaca

      Una biologa rinviene un sacco sulla scogliera: all’interno 9 chili di marijuana

    • Cronaca

      Notte di terrore: piombano in casa di anziana allettata, strattonata la badante

    • Politica

      Perrone, la seconda lettera è per Salvemini: "Li leccesi nu su fessa"

    I più letti della settimana

    • Finto incidente con il trucco della pallina, due casi nel giro di poche ore

    • Sgomento per un 20enne che si toglie la vita nella sua casa di Londra

    • Mangiano conserve casalinghe, gravi in ospedale per botulismo

    • Paura in casa Amoroso per un incendio divampato sul balcone

    • Tenta di importare chili di cocaina: anche un 26enne salentino nel maxi blitz

    • La rapina in tarda serata fallisce, in due vengono inseguiti e poi bloccati

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento