Maltempo, Scirocco e trombe d’aria: divelte parti dei semafori sulla provinciale

È accaduto nelle ultime ore sulla strada che collega Lecce a San Cataldo. Gli impianti semaforici resteranno lampeggianti fino alla riparazione, lunedì

Il semaforo danneggiato dal vento.

LECCE  - Lo Scirocco si è placato soltanto dopo ore di raffiche violente e trombe d’aria. Una, in particolare, si è abbattuta sugli impianti semaforici alla periferia di Lecce, sulla strada che collega il capoluogo salentino alla frazione marina di San Cataldo.

Nei pressi di Masseria Lamia, infatti, frammenti dei semafori hanno ceduto sotto i colpi del maltempo delle ultime ore. Parti di entrambi i lampeggianti delle due direzioni di marcia sono finite al suolo, sull’asfalto. Fortunatamente senza colpire automobilisti di passaggio.4dbd68f1-3906-4115-b56f-32c334e5d121-2

Sul posto sono giunti gli agenti di polizia locale di Lecce per mettere in sicurezza l’area. Il personale di viale Rossini ha però assicurato che entro la giornata di domani, lunedì, i semafori saranno completamente riparati e ripristinati. Al momento e per le prossime ore resteranno dunque intermittenti, senza funzionare ai fini della gestione del traffico.

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Morso del ragno violino: sintomi, rimedi e cure

  • Uova: quante ne possiamo mangiare e come cucinarle

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Automobile si ribalta fuori strada, muore giovane madre di 33 anni

  • Torna il maltempo, allerta arancione: forti temporali attesi a partire da ovest

  • Violento nubifragio sferza il Salento. Strade allagate, centri in tilt

  • Frontale al rientro dal mare, donna di 38 anni grave in Rianimazione

  • Incendio nel parco di Punta Pizzo. Giallo sul ritrovamento di un cadavere

  • Perde il controllo dell’auto e si ribalta: un 27enne in Rianimazione

Torna su
LeccePrima è in caricamento