Alla vista dei carabinieri lanciano le dosi di marijuana dal finestrino: nei guai

In due, nelle scorse ore, denunciati a Porto Cesareo. Un 40enne leccese raggiunto da un ordine di carcerazione

Foto di archivio.

PORTO CESAREO – A spasso con la droga, vedono i militari e cercano do gettarla dal finestrino: nei guai. In due, nelle ultime ore, sono stati denunciati dai carabinieri di Porto Cesareo. Fermati nel borgo ionico i due si trovavano a bordo di un’autovettura.

Si erano appena disfatti di cinque involucri di marijuana, poi recuperati dai militari dell’Arma.  Ventisei, in totale, i grammi dello stupefacente posto sotto sequestro. I carabinieri della stazione leccese di Santa Rosa, inoltre, hanno eseguito un emesso dalla Procura della Repubblica nei confronti di Sergio Palazzo, 40enne del luogo.

L’uomo è stato rintracciato poiché dovrà espiare una pena residua di quattro anni, 11 mesie 25 giorni di reclusione per reati in materia di stupefacenti e contro il patrimonio: è stato accompagnato nel carcere di Lecce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si scontra con un'auto e vola dalla bici, grave un 11enne

  • Mistero a Nardò: dopo la cena con marito e figli scompare nel nulla

  • In acqua per fare snorkeling, annega mamma 44enne in vacanza

  • Auto reimmatricolate in Italia con documenti falsi: un salentino nei guai

  • Malore mentre si trova in acqua: riportato a riva, ma ormai senza vita

  • Paura sulla tangenziale: ragazza perde il controllo e finisce sul guardrail

Torna su
LeccePrima è in caricamento