Gestisce un albergo ma non paga il proprietario: denunciato

Un 47enne di Copertino nei guai per diversi reati. Una 41enne di Scorrano, attivista No Tap, deferita per inosservanza

I carabinieri di Porto Cesareo

PORTO CESAREO – Una denuncia, a Porto Cesareo, per minaccia, furto aggravato, estorsione e truffa. A.G.,47enne di Copertino, è finito nei guai perché, nell’arco temporale compreso tra i mesi di agosto e settembre, nelle vesti di gestore di una struttura alberghiera nella sua cittadina, non avrebbe corrisposto il pagamento dovuto al titolare dell’albergo, un 69enne del luogo.

Oltre alle somme non restituite, previste da regolare contratto, avrebbe minacciato la vittima distraendo denaro sul corrente intestato a se stesso. Inoltre, al momento di dove lasciare la struttura, per cessazione del contratto di gestione, avrebbe anche asportato elettrodomestici ed altra attrezzatura da cucina.

I danni sono in corso di quantificazione, ma lui è finito nei guai. A Melendugno, in località San Basilio, i militari della stazione di San Cesario di Lecce, hanno invece deferito C.M.C., 41enne di Scorrano e attivista No Tap. La donna non avrebbe rispettato il divieto di ritorno nel Comune di Melendugno per la durata di tre anni, emesso dalla questura di Lecce lo scorso 9 dicembre.

Potrebbe interessarti

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • Danneggiata l'edicola votiva della “Pietà” nel centro storico di Lecce

  • Pannelli fotovoltaici: come funzionano e i vantaggi

  • Codacons: tariffe telefoniche in grave aumento

I più letti della settimana

  • Infarto per una bimba di 1 anno. Anche un bagnante rischia malore davanti alla scena

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Bambino pesca un osso in mare. E si scopre essere una tibia umana

  • Un tuffo dall’alta scogliera: lesioni cervicali per un 16enne

  • Lei sul materassino spinto al largo, lui rischia di affogare per salvarla

  • Ricercato in Francia ma nel Salento per vacanza in Porsche: polizia lo aspetta all’uscita dall’acqua

Torna su
LeccePrima è in caricamento