Raggiri sul web: compra un trattore senza mai riceverlo. Nei guai tre truffatori

Gli individui, tutti residenti nel Reggino, sono stati deferiti in stato di libertà dai carabinieri di Aradeo. Scoperti dopo la denuncia della vittima

Foto di repertorio.

ARADEO – Le indagini sono partite a seguito della denuncia presentata da un salentino: tre cittadini calabresi, tutti residenti nella provincia di Reggio Calabria, sono finiti nei guai con l’accusa di truffa online. Sono stati infatti denunciati in stato di libertà per aver perpetrato il solito, diffuso raggiro ai danni di un uomo di Aradeo.

Hanno pubblicato l’annuncio su un noto portale web, specializzato nella compravendita di prodotti in Rete, ma i tre sono però spariti dopo aver incassato una somma. Messa in vendita la finta merce, un trattore "Goldoni" al quale la vittima era interessato, hanno incassato per poi dileguarsi. Il cittadino truffato ha poi versato i contanti sul numero di carta Postepay indicata dai malviventi, ma del mezzo agricolo neppure l'ombra.

I tre sono infatti scomparsi nel nulla, senza ovviamente restituire il denaro al malcapitato. Si è recato a quel punto in caserma, ad Aradeo e i carabinieri si sono messi al lavoro. Sono risaliti ai presunti autori della truffa e, una volta identificati, li hanno deferiti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Nei guai i raggiratori? Ma scherziamo? Se c’è qualcuno nei guai è il povero derubato!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Sbalzato di sella da una Fiat Multipla: muore sul colpo anziano ciclista

  • Cronaca

    Colpito il patrimonio di due soggetti: 1 milione di euro nelle mani dello Stato

  • settimana

    Oltre una tonnellata di marijuana dai Balcani: fermati due narcotrafficanti

  • Attualità

    Liverani con il Lecce fino al 2022. Nodo stadio: rassicurazioni dal presidente

I più letti della settimana

  • Freddato con un colpo alla gola: muore un 28enne, omicida si costituisce

  • Frontale sulla strada del mare: ragazza deceduta, due codici rossi

  • Spostato dalla barella, cade cocaina: il ferito indagato per spaccio

  • Auto sbanda e si ribalta un paio di volte: in due in prognosi riservata

  • Il nuovo pentito della Scu: “La mia latitanza anche a Porto Cesareo”

  • Irruzione in casa, pestato e colpito da sparo alla gamba: un arresto

Torna su
LeccePrima è in caricamento