Opere realizzate su un terreno, ma senza autorizzazioni: nei guai 37enne

Una donna di Galatone deferita dai carabinieri forestali di Gallipoli: anche una piscina tra i fabbricati

L'immobile ispezionato dai forestali.

GALATONE – Realizza diversi fabbricati ma senza di autorizzazioni paesaggistiche: nei guai una 37enne di Galatone. L.T., una donna di Galatone, è stata denunciata dai carabinieri forestali di Gallipoli, con l’accusa di abusivismo edilizio.

Al momento del sopralluogo, in particolare, i militari hanno accertato come, su un unico lotto di terreno, costituito da più particelle ed attraversato da un viale centrale, erano stati edificati diversi immobili ed eseguite opere edili, tra cui cinque manufatti ed una piscina.

Il tutto è risultato essere stato realizzato in assenza di titoli edilizi.

Potrebbe interessarti

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Talenti dal Salento: una giovane ballerina ammessa alla Biennale di Venezia

  • Come avere sopracciglia folte, naturali e curate

I più letti della settimana

  • Un “Tornado” su gruppo di stampo mafioso: 27 arresti, indagato anche un sindaco

  • Tragedia nel pomeriggio ad Otranto. Una donna si lancia dalle mura del castello

  • Scontro tra auto e moto: un 25enne finisce in Rianimazione

  • Dramma al mare: bagnante annega nonostante i soccorsi di un medico in spiaggia

  • Lesioni troppo gravi nello scontro in moto: non ce l’ha fatta il 25enne

  • Una fuga di gas e l'alloggio si sbriciola: zio e nipote travolti dall’onda d’urto

Torna su
LeccePrima è in caricamento