Sorpreso di notte a cacciare col faretto montato sul fucile: denunciato

Un 54enne di Ruffano nei guai. I carabinieri forestali, durante un controllo nella zona di Supersano, lo hanno scoperto

Il fucile sequestrato dai forestali.

SUPERSANO – I carabinieri forestali di Gallipoli e Maglie hanno denunciato un uomo di Ruffano, con l’accusa di violazione della normativa in materia di attività venatoria.

F.P., un 54enne, è stato infatti sorpreso alla periferia di Supersano, di notte, con un fucile da caccia e un faretto montato sulla canna per illuminare l’area di campagna.

I militari, durante un’attività di controllo nelle zone fra Collepasso e Supersano, in località Campoverde, hanno individuato l’uomo, col fucile carico in mano. È stato identificato e poi denunciato in stato di libertà e la sua arma è stata sequestrata assieme alle munizioni.

Potrebbe interessarti

  • Sigarette addio: trucchi e consigli per smettere di fumare

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • “Non lasciamo gli anziani soli in casa”: appello degli psicologi pugliesi

  • Il silenzio è una cura, fa bene a corpo e mente: ottimi motivi per tacere

I più letti della settimana

  • Tragico scontro tra auto e moto sulla litoranea ionica: muore 31enne

  • Infarto per una bimba di 1 anno. Anche un bagnante rischia malore davanti alla scena

  • Bambino pesca un osso in mare. E si scopre essere una tibia umana

  • Si torna a sparare in città: esplosi tre colpi di pistola contro un’auto

  • Lei sul materassino spinto al largo, lui rischia di affogare per salvarla

  • Ricercato in Francia ma nel Salento per vacanza in Porsche: polizia lo aspetta all’uscita dall’acqua

Torna su
LeccePrima è in caricamento