Sorpreso di notte a cacciare col faretto montato sul fucile: denunciato

Un 54enne di Ruffano nei guai. I carabinieri forestali, durante un controllo nella zona di Supersano, lo hanno scoperto

Il fucile sequestrato dai forestali.

SUPERSANO – I carabinieri forestali di Gallipoli e Maglie hanno denunciato un uomo di Ruffano, con l’accusa di violazione della normativa in materia di attività venatoria.

F.P., un 54enne, è stato infatti sorpreso alla periferia di Supersano, di notte, con un fucile da caccia e un faretto montato sulla canna per illuminare l’area di campagna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari, durante un’attività di controllo nelle zone fra Collepasso e Supersano, in località Campoverde, hanno individuato l’uomo, col fucile carico in mano. È stato identificato e poi denunciato in stato di libertà e la sua arma è stata sequestrata assieme alle munizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alla Scu: droga ed estorsioni. Scatta il blitz, dieci arresti

  • Accoltella la madre e poi si lancia nel vuoto: tragedia in una famiglia salentina

  • Mistero a Nardò: dopo la cena con marito e figli scompare nel nulla

  • Vento e pioggia, strade trasformate in fiumi. Auto in panne e allagamenti

  • Cede il ponte, travolto da un'auto: 18enne con grave ferita a una gamba

  • Rintracciata a Ostia: il 30 giugno, dopo cena, era uscita senza fare rientro

Torna su
LeccePrima è in caricamento